Woody Allen

Commedia

Woody Allen Una commedia sexy in una notte di mezza estate


1982 » RECENSIONE | Commedia | RE-VISIONE
Con Mia Farrow, Tony Roberts, Woody Allen, Jose Ferrer, Julie Hagerty, Mary Steenburgen



17/01/2021 di Claudio Mariani
Una delle caratteristiche più particolari di questa pellicola è che fu girata in contemporanea con Zelig. Fu un’idea dello stesso Allen, per minimizzare i costi e ottimizzare il tempo, senza sapere che avrebbe presto rimpianto la scelta, visto il carico pesante sul piano emotivo che dovette subire. Così, col direttore della fotografia Gordon Willis, sullo stesso set saltavano da un film all’altro. Il curioso risultato fu che Una commedia sexy fu un vero e proprio flop al botteghino, mentre Zelig ottenne un notevole successo sia come incassi, che come critica.

Il film, in ogni caso, è piacevole e divertente, senza essere comico come nei suoi film anni settanta, ma neanche una commedia sofisticata alla Allen, tipica degli anni ottanta e poi dei decenni successivi. D’altronde proprio questo Woody voleva: un film facile, una commediola senza neanche tante pretese, leggero come “un pomeriggio trascorso in campagna”. Fu, infatti, il primo film non metropolitano del regista particolarmente legato a New York, alla città in genere, e agli interni. Fu anche il primo film con Mia Farrow, che si affianca ad altre due splendidi attrici e a un terzetto di attori tra cui spicca l’allora famoso e importante Josè Ferrer. Ma è proprio Mia il centro della storia, colei che con il suo arrivo mescola le pedine di una scacchiera sentimentale solo all’apparenza solida. E’ a tutti gli effetti un racconto sugli amori mancati, con chiari riferimenti a Shakespeare, in cui tre coppie vengono stravolte da poche ore passate nella stessa casa. Altro fattore determinante è il ruolo della realtà invisibile, che si mostra attraverso la scusa delle velleità da inventore del personaggio interpretato dal regista stesso.

Lampi di gustosa leggerezza e attimi di comicità legati ad un Allen ancora “fisico” come agli inizi della carriera. Il film è ambientato all’inizio del Novecento quando era più facile credere nella magia e nel soprannaturale.

Un filmetto, come lo definirebbe lo stesso autore, dinamico e facile, così voluto e così da prendere, senza troppe parole spese ed elucubrazioni varie da critica che si accanisce sul nulla. Quello che è sicuro, vista la sterminata filmografia di Allen, lo stesso non verrà certo ricordato per questo episodio.


Woody Allen Altri articoli

Woody Allen Interiors

1978 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Criminali da strapazzo

2000 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Stardust Memories

1980 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Amore e guerra

1975 Comico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Il dormiglione

1973 Comico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Settembre

1987 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Un giorno di pioggia a New York

2019 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Manhattan

1979 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Harry a pezzi

1997 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Il dittatore dello stato libero di Bananas

1971 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Alice

1990 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Mariti e mogli

1992 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Pallottole su Broadway

1994 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Crimini e misfatti

1989 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen La ruota delle meraviglie

2017 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Crisis in six scenes (miniserie Amazon)

2016 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Irrational Man

2015 Thriller
recensione di Corrado Ori Tanzi

Woody Allen Radio days

1987 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Blue Jasmine

2013 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Broadway Danny Rose

1984 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen To Rome whit love

2012 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Midnight in Paris

2011 Commedia
recensione di Paolo D´Alessandro

Woody Allen INCONTRERAI L'UOMO DEI TUOI SOGNI

2010 commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen HANNAH E LE SUE SORELLE

1986 commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen BASTA CHE FUNZIONI

2009 commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen PRENDI I SOLDI E SCAPPA

1969 commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen VICKY CRISTINA BARCELONA

2008 commedia, drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen UN'ALTRA DONNA

1988 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen SOGNI E DELITTI

2007 Drammatico, Thriller
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen IO & ANNIE

1977 Commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen SCOOP

2006 commedia
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen MATCH POINT

2005 Drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen MELINDA E MELINDA

2004 commedia/drammatico
recensione di Claudio Mariani

Woody Allen Hollywood ending

2002 Commedia
recensione di Claudio Mariani