“FAI LA LAVATRICE CON ME” IRRIVERENZA E IRONIA NEL NUOVO SINGOLO DI SPINAZ

“FAI LA LAVATRICE CON ME” IRRIVERENZA E IRONIA NEL NUOVO SINGOLO DI SPINAZ


25/05/2020 - News di alternativeMusic

 

 

Debutto radiofonico per Mauro Spinazzola, in arte Spinaz, cantautore nato a Taranto nel 1979  che, dopo aver trascorso l’infanzia nella città pugliese, si trasferisce con i genitori a Padova. E’ in Veneto che, con il passare degli anni, Mauro si avvicina alla musica, nutrendo a poco a poco la passione per la scrittura e la composizione. Passione che portano l’artista, nel 2000, a pubblicare il suo primo inedito, dal titolo "Forever Together". Il primo di una serie di brani e di esibizioni live nei vari locali del Veneto, dove Mauro ha l’occasione di interfacciarsi con il pubblico,  conquistando immediatamente  un gradito consenso. Le strade della musica spesso si intersecano, dirottandoci magari verso mete sconosciute o che non pensavamo minimamente di raggiungere…è così che Mauro Spinazzola, arriva a Bologna, una città che per certi versi, potremmo definire un simbolo per la vita artistica, in particolare per la musica: incontri casuali, piazze con artisti di strada, il calore delle persone che, assieme alle note, accinge ogni angolo della città….ed è proprio a Bologna che ha inizio per Mauro un percorso fatto di nuove collaborazioni e nuovi progetti professionali, fino ad arrivare al lancio di questo nuovo singolo.

Attualmente in promozione radio in un circuito di ben 200 emittenti  ed oltre, FAI LA LAVATRICE CON ME, non è soltanto un’analisi puntuale e sarcastica sulle relazioni di coppia. Pulizie di casa, detersivi, pavimenti da disinfettare…insomma il nuovo brano di SPINAZ è anche una cronaca di questi giorni in cui i media e i vari notiziari, pongono l’accento sull’importanza di un’accurata sanificazione degli ambienti e della casa…”SEI SEMPRE STATA  LA MIA AMUCHINA…” canta scherzosamente Mauro Spinazzola…una prova che si può essere romantici e previdenti allo stesso tempo ma soprattutto, rendendoci conto che non vale la pena perdersi in un bicchiere d’acqua, o meglio,in una un parquet da lavare, perché quella che conta davvero in una coppia è il sentimento che lega le due persone, tutto il resto passa in secondo piano….

 

Sonia Bellin