”PASSAMI IL BICCHIERE”: IL NUOVO SNGOLO DI STEFANO MORDENTI

”PASSAMI IL BICCHIERE”: IL NUOVO SNGOLO DI STEFANO MORDENTI


20/02/2020 - News di alternativeMusic

 

 

Il titolo presagisce già la spensieratezza evocata dal brano che , sotto l’apparenza di una storia d’amore, racconta del desiderio di evadere dalla realtà quotidiana, a fianco della propria amata. L’amore quindi c’è ma non è il tema principale, che risulta invece quello di riuscire a tracciare una via parallela a quella che si sta seguendo, una deviazione che non sia per forza una scorciatoia, magari solo una pausa di riflessione o, perché no, una pausa di divertimento, durante la quale scompare ogni preoccupazione e si pensa soltanto alla gioia di vivere, all’amicizia, a qualche amore ritrovato oppure trovato dopo tanto cercare…

 Si tratta del nuovo singolo di Stefano Mordenti, in arte MOR, nato a Firenze il 26 Dicembre 1973 e  da sempre appassionato di musica. Stefano inizia a  suonare la batteria a 16 anni all’interno della rock band Little Bastards. Dopo due anni, Stefano abbandona la band per dedicarsi alla scrittura alla chitarra, fino a che, nel 2000, si avvicina anche al canto e all’arrangiamento dei propri brani.  Insieme a Riccardo Pinna, nel 2003 Stefano forma invece i Bem, con i quali si esibirà in diversi locali fiorentini, fino al 2006, quando sempre con Riccardo, forma i Morpin con i quali pubblica uun EP di 4 brani dal che porta il titolo della band stessa. Ep che tra l’altro, vanta prestigiose  collaborazioni  tra cui  Gianluigi Cavallo “Cabo” (voce e chitarrista dei Litfiba dal 1999 al 2006), Pino Fidanza (ex batterista dei Litfiba e degli Scaramouche l’italo-brasiliano Sergio Paolucci (tastierista degli “Arion”) e del bassista Matteo Magrini.

Nel 2011 è l’anno invece della svolta solista di MOR, il quale pubblica sui maggiori store di musica online, il suo primo album interamente auto prodotto dal titolo “MOR – Stefano Mordenti” e al cui interno,  vengono inseriti 4 brani dell’EP “MORPIN”, per gli atri 4 invece, l’artista  inserisce 4 tracce registrate insieme al basso di Fabio Secco, amico e fan di Stefano, che lo invita a formare una nuova band. La band non ha però lunga durata:  l’anno dopo si scioglie e Mordenti, tornanel suo home studio e nel Giugno del 2013 termina il missaggio del nuovo album intitolato “Dove sono le tue risate”, dove , la voce, i testi, musica, missaggio e arrangiamenti sono tutti opera di MOR.

 Nel 2014 produce il video del brano LUNA con la partecipazione straordinaria di Benedetta Rossi- attrice, modella, conduttrice e del giornalista sportivo Benedetto Ferrara. Il videoclip viene anche pubblicato sul sito di Repubblica TV e trasmesso dall’emittente televisiva iLIKE.TV, e il  brano viene  trasmesso in radio. Dopo la registrazione di “A piedi nudi corri”, canzone dedicata alla figlia appena nata, MOR non si ferma un istante e dopo il brano “Un altro viaggio”,  Il 19 Gennaio 2020 esce sui maggiori music store online il nuovo singolo dal titolo "Passami il bicchiere" frutto della collaborazione con importanti musicisti e con Marco Schuster Lastrucci al basso e Federico Mancosu alle chitarre. Di recente poi, l’importante presenza di MOR  alla finale Regionale per la 33^ edizione di Sanremo Rock, che ha permesso all’artista, il 6 febbraio di esibirsi  nel famoso  palco del   Santomato Live Club assieme a Marco Shuster Lastrucci (basso), Federico Mancosu (chitarra elettrica), Massimo Conti (batteria), e Simone Scalzi (tastiere e synth).

 

Sonia Bellin