Recensioni Musica Jazz

  • Ajugada Quartet Hand Luggage

    Laura Bianchi − Pronti per il viaggio? Ecco Hand Luggage, bel titolo per il nuovo disco di  Ajugada Quartet, ossia Antonella Vitale (voce), Danielle Di Majo (flauto, sax soprano e sax alto), Giulia Salsone (chitarra) e Gaia Possenti (pianoforte). Ecco quattro...... continua

  • Taxiwars Artificial Horizon

    Pietro Cozzi − Tra i meritori tentativi di riconciliare il jazz con un pubblico più ampio, e magari più giovane, un posto di primo piano spetta anche a questo Artificial Horizon, opera terza dei TaxiWars. La direzione intrapresa è...... continua

  • Bryony Jarman-pinto Cage and Aviary

    Tiberio Snaidero − È nata una stella? Viene in mente questa domanda mentre si ascolta il primo album di Bryony Jarman-Pinto, che è stato pubblicato, dopo un lavoro durato tre anni e il rilascio di ben quattro singoli, dalla Tru Thoughts Recordings di...... continua

  • Alberto La Neve Night Windows

    Vittorio Formenti − Musicista calabrese (di Cosenza) diplomato al locale Conservatorio Alberto La Neve é già stato ospite della testata in occasione dei suoi due primi lavori solisti, Nemesi (2016) e Lidenbrock (2017), nei quali si presentavano a tutto...... continua

  • Carlo Maver Volver

    Vittorio Formenti − Operazione spirituale e culturale prima ancora che musicale questo Volver, quarta fatica del bandoneonista Carlo Maver che si conferma al vertice di questo strumento oltre che del flauto, oggetto dei suoi primi studi formali e utilizzato anche in...... continua

  • Jacopo Ferrazza Trio Theater

    Vittorio Formenti − Seconda fatica per Jacopo Ferrazza e il suo trio, seguito dell`apprezzato Rebirth (2017) uscito per la stessa discografica. Il tempo non é trascorso invano e l`ensemble appare ben cementato in geometrie che vanno al di là dei classici...... continua

  • Giovanni Guidi Avec Le Temps

    Pietro Cozzi − Scoperto da Enrico Rava che era poco più di un ragazzo, Giovanni Guidi dovrebbe essere un piccolo orgoglio tricolore per il rispetto che si è guadagnato negli ambienti che contano del jazz internazionale e, al contempo, per il suo...... continua

  • Giusy Consoli So This Is Love - A Tribute to Billy Strayhorn

    Aldo Pedron − Giusy Consoli è da non confondere con Carmen Consoli naturalmente o con l’omonima cantante, produttrice discografica e DJ di Catania, uno dei trasvestiti più celebri della Romagna (Giuseppe Consoli, Catania 30 Maggio 1967 o Giusy...... continua

  • Carlos Franzetti Ricordare

    Vittorio Formenti − Compositore, pianista e arrangiatore argentino Carlos Franzetti, classe 1948, é un artista che ha forgiato la sua carriera tra Buenos Aires, Messico e New York ricavando sia solide basi di studio che influenze diversificate legate alla...... continua

  • Luz Encelando

    Paolo Ronchetti − Normalmente ascolto i dischi nuovi con un certo metodo, avvicinandomene prima distrattamente e poi con attenzione; ascoltando e riascoltando a distanza di giorni; dandomi tempi lunghi e cercando di essere il più fedele possibile al motto "Non...... continua

  • Peppe Santangelo Nu Quartet My Name Is

    Aldo Pedron − Il Peppe Santangelo Nu Quartet, è un ensemble assai raffinato che nasce nella provincia di Varese e propone un insieme di free-jazz, nuove tendenze e perché no al tempo stesso, anche dei suoni più convenzionali e tradizionali. ...... continua

  • Federica Michisanti Horn Trio Silent Rides

    Pietro Cozzi − Tra i dischi più splendenti del 2018, di quelli assolutamente da recuperare per i più distratti, c`è questo Silent Rides firmato Federica Michisanti Horn Trio, inconsueta formazione “pianoless” e...... continua

  • Francesco Diodati Yellow Squeeds Never The Same

    Paolo Ronchetti − Mi aveva più che piacevolmente colpito, durante JazzMi 2018, questo Yellow Squeeds quintetto guidato dal chitarrista Francesco Diodati. Avevo trovato ben sviluppate molte idee ritmiche e melodiche, ascoltato con attenzione il bel lavoro...... continua

  • Stanic Boulevard Stanic Boulevard

    Vittorio Formenti − Mirko Maria Matera (piano, electronics, synth, vocoder), Fabio Pignataro (chitarre), Viz Maurogiovanni (basso) e Pierluigi Villani (batteria e percussioni) sono quattro artisti di lungo corso e con diverse influenze grazie alle quali danno vita a...... continua

  • Brunod/ Mella/ Boggio Ferraris Italian Jazz Book Vol. 1

    Paolo Ronchetti − Un drumless trio dinamico che si occupi di rileggere alcune pagine, spesso poco conosciute, del vastissimo repertorio jazzistico italiano: sulla carta una bella idea che le sessioni di registrazione hanno mantenuto fresca e interessante. Maurizio...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti

    A PHP Error was encountered

    Severity: Warning

    Message: Invalid argument supplied for foreach()

    Filename: musica/index_generi.php

    Line Number: 73