Recensioni Musica Folk

  • Charlie Cinelli Nüd e crüd

    Laura Bianchi − Chi dice che il blues debba essere solo americano? Che le storie di perdenti, raccontate con un linguaggio diretto e senza fronzoli, o con doppi sensi grevi, ma densi di riflessioni riguardanti la vita e la realtà, debbano essere raccontate...... continua

  • Mimì Sterrantino E Marco Corrao Liggenni

    Laura Bianchi − Narra la leggenda che in un crossroad Robert Johnson trovò un diavolo, con cui strinse un patto: la propria anima, in cambio di un`eccezionale abilità musicale. Narrano le Liggenni sicule, rac-cantate da Mimì Sterrantino e Marco...... continua

  • James Yorkston The Route to the Harmonium

    Ricardo Martillos − Molte volte in passato abbiamo usato il termine sottovalutato per descrivere e magnificare le gesta di un artista che ancora non ha raccolto i consensi sia del pubblico che della critica e che meriterebbe un attenzione maggiore. Ecco quella parola...... continua

  • Fabrizio Cammarata Lights

    Marcello Matranga − Fabrizio Cammarata è un songwriter palermitano, il cui debutto discografico risale al  2007 con un disco intitolato The Second Grace. Dopo aver compiuto una serie di tour in Europa e USA, pubblica nel 2011 da solista l’album Rooms,...... continua

  • Skinny Lister The Story Is...

    Raffaella Mezzanzanica − Gli Skinny Lister sono una band folk punk, nata nel 2009 a Greenwich, Londra, composta da Daniel Heptinstall (voce e chitarra), Lorna Thomas (voce), Maxwell Thomas (organetto, mandolino e voce), Sam “Mule” Brace (chitarra, fisarmonica,...... continua

  • Cristina Meschia Inverna

    Laura Bianchi − L’ inverna, il vento che nella buona stagione si alza ogni giorno dalla pianura lombarda e risale il lago per tutta la sua lunghezza, mi aveva sospinto... La citazione di Piero Chiara, da La stanza del vescovo, ispira Inverna, l`ultimo lavoro...... continua

  • Marco Cambri SÆRA I EUGGI

    Laura Bianchi − Chiudi gli occhi, e ascolta: Særa i euggi è più di un titolo dell`ultimo lavoro del cantautore ligure Marco Cambri, ma è un invito, un consiglio, un regalo che arriva in questi mesi difficili, in cui parlare di radici, di...... continua

  • Mandolin Orange Tides Of A Teardrop

    Raffaella Mezzanzanica − I Mandolin Orange sono un duo formato da Emily Frantz (voce, violino e chitarra acustica) e Andrew Marlin (voce, mandolin e chitarra acustica) originari di Chapel Hill, Nord Carolina. Hanno presentato in questi giorni il loro sesto album di studio,...... continua

  • Rusumada Inkö

    Laura Bianchi − Primo album dei Rusumada, band folk-rock con base in Brianza, Inkö è un disco immerso nell`oggi, ma con uno sguardo a ieri, in un equilibrio sempre precario, ma altrettanto stimolante, e in un percorso segnato dagli storici Modena City...... continua

  • Il Muro Del Canto L’amore Mio Non More

    Arianna Marsico − Il Muro del Canto torna alla grande con L’amore Mio Non More a cantare la decadenza di Roma, quella del tempo che erode gli affetti e la vita. Con un suono inconfondibile e che non stanca, che ti trascina e ti fa scorrere il sangue nelle vene....... continua

  • Ben Bedford The Hermit`s Spyglass

    Tiberio Snaidero − Darwin è un bellissimo nome per un gatto. Il suono rievoca quello di un micio che fa le fusa, ma presenta pure un`evidente assonanza con darling, caro. Chissà se Ben Bedford ha effettuato riflessioni fono-semantiche al momento di...... continua

  • Marianne Faithfull Negative Capability

    Raffaella Mezzanzanica − “This is the most honest record I’ve made. This is open heart surgery”. Queste sono le esatte parole utilizzate da Marianne Faithfull, in un’intervista rilasciata a The Guardian, per definire l’essenza del suo...... continua

  • Marissa Nadler For My Crimes

    Ricardo Martillos − For My Crimes è l`ottavo capitolo della discografia della splendida Marissa Nadler, classe 1981, da Boston, Massachussets (ma nata a Washington) che va ad arricchire una saga musicale da sempre ricca di fascino. Come quello che emana la...... continua

  • A.a.v.v. E` finito il sessantotto?

    Mario Bonanno − Quello che mi angoscia è il punto interrogativo. Mi angoscia per due motivi: 1) è pleonastico. Certo che il `68 è bello che finito; 2) sono passati cinquant’anni. Mezzo secolo, una vita. Più o meno. Secondo me il...... continua

  • Lamansarda Foreign Bodies

    Anna Alessandra Zaccagni − LAMANSARDA FOREIGN BODIES   Un disco dal sapore folk, le corde della chitarra danno forma alle melodie contenute in questo primo album de Lamansarda, un quartetto di giovani napoletani composto da Antonio Acconcio (voce, chitarra acustica,...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti

    A PHP Error was encountered

    Severity: Warning

    Message: Invalid argument supplied for foreach()

    Filename: musica/index_generi.php

    Line Number: 73