Recensioni Musica Alternative

  • Rustin Man Drift Code

    Tiberio Snaidero − A Paul Webb le date di scadenza delle bollette fanno un baffo: lui fa dischi se ne ha voglia, quando ne ha voglia, e se il processo deve durare quindici e più anni, beh, chisseneimporta. L’ex bassista dei Talk Talk, una volta terminata...... continua

  • I Hate My Village I Hate My Village

    Francesco Malta − I Supergruppi sono spesso stati, in special modo lontano dai nostri confini, esperimenti interessanti in cui si provava a mescolare suoni, stili e influenze. Una pratica caduta ormai quasi in disuso a causa della diversa visione della musica che si...... continua

  • The Zen Circus Vivi si muore – 1999 - 2019

    Arianna Marsico − Ridendo e scherzando The Zen Circus sono arrivati a dieci anni da quel capolavoro busker che è Andate tutti affanculo e a venti anni di dischi, di un suonare incessante su e giù per questo paese che “sembra una scarpa”....... continua

  • Twenty One Pilots Trench

    Laura Bianchi − Alternative hip-hop, alternative rock, alternative pop, electro pop, electro rock, indie pop, emo synth-hop, o solo schizoid pop, come suggerisce l’Urban Dictionary, che ha coniato il termine espressamente per loro? Ma è davvero...... continua

  • Kim Ree Heena Kim Ree Heena

    Francesco Malta − Una seconda vita. O meglio, una vita parallela. Questo è il progetto Kim Ree Heena per Alessio Calivi. Messe da parte per un attimo chitarre e sonorità arrabbiate, l`artista calabrese si prende il suo spazio per sperimentare cose che...... continua

  • Andrea Tich & Le Strane Canzoni Parlerò dentro te

    Francesco Malta − Quarant`anni di carriera sono un evento che pochi artisti possono vantare. In special modo quando hai passato la vita ad essere un artista "contro" e anche la tua discografia lo dimostra. Essere contro i ritmi del mondo discografico, andando a...... continua

  • Tre Allegri Ragazzi Morti Sindacato dei sogni

    Arianna Marsico − Tre è il numero di Sindacato dei sogni: tre gatti in copertina, tre sempre più allegri ragazzi, tre anni da Inumani. I Tre Allegri Ragazzi Morti mettono da parte le sonorità più dub di quest’ultimo lavoro per...... continua

  • Massimo Volume Il nuotatore

    Ambrosia J. S. Imbornone − In tempi di musica liquida e spicciola, di streaming e visualizzazioni, i Massimo Volume, tornati alla formazione originaria come trio (Egle Sommacal, Emidio Clementi e Vittoria Burattini), pubblicano un nuovo album dopo circa cinque anni e mezzo da...... continua

  • The Castaway White Doves

    Arianna Marsico − La prima cosa che colpisce ascoltando White Doves e l’omonima prima traccia è la voce di Luca Frugoni, che si cela dietro il nome The Castaway. È una voce potente e cristallina che fa pensare a quella di certe ballatone rock anni...... continua

  • Ty Segall Freedom`s Goblin

    Tiberio Snaidero − “Hai sentito l’ultimo di Ty Segall?” rischia di diventare la domanda più maliziosa da rivolgere a un appassionato di musica. Nel solo 2018, infatti, il pluristrumentista californiano ha sfornato la bellezza di sei album. Il...... continua

  • Nada È un momento difficile, tesoro

    Arianna Marsico − Nada è un prodigio di grazia che cammina oscillante tra bagliori di luce ed un buio più nero del nero, accompagnata in questo È un momento difficile, tesoro da John Parish (già con PJ Harvey, tra gli altri). L`autrice...... continua

  • Someday Una giornata breve

    Arianna Marsico − I Someday vengono da Collegno, in provincia di Torino, e sono quattro: Daniele Bianco (voce, chitarra acustica ed elettrica, Michele Fierro (basso, voce), Luca Curci (tastiere e sintetizzatori) e Marco Tirapelle (batteria e percussioni). Una...... continua

  • Murubutu Tenebra è la notte

    Laura Bianchi − Scende una coltre enorme e informe, bacia la fronte a nuove coste, libro dei sogni come Borges, celebra...(da Nyx) La notte non è solo buio, ma può diventare momento privilegiato per dare un senso alla nostra veglia, e ci invita a...... continua

  • Spunk! Fairies Sprinkle Magic Dust

    Tiberio Snaidero − Un disco che comincia a sedurti a partire dalla copertina. E che quando lo fai partire ti avvince, dall’inizio alla fine, imponendoti di riascoltarlo ancora, subito. E poi ancora, di nuovo. Tante, tante volte di seguito. Si rimane ipnotizzati...... continua

  • James Maddock If It Ain`t Fixed, Don`t Break It

    Helga Franzetti − Quando vidi il nuovo lavoro di James Maddock esposto nella vetrina del bancone di un negozio di dischi, pensai: "certo che una copertina del genere in un improbabile stile vintage-pop dal gusto piuttosto dubbio, non invoglia un...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti

    A PHP Error was encountered

    Severity: Warning

    Message: Invalid argument supplied for foreach()

    Filename: musica/index_generi.php

    Line Number: 73