Bestiario d`amore<small></small>
Italiana − Canzone d`autore − medievale

Vinicio Capossela

Bestiario d`amore

2020 - La Cupa/Warner Music Italia
13/03/2020 - di
Il booklet curato da Elisa Seitzinger (illustratrice, artista visiva e docente all’Istituto Europeo di Design di Torino) introduce all’immaginario tra il medievale e il contemporaneo del Bestiario d’amore di Vinicio Capossela. L’EP è ispirato all’opera del troviere Richard de Fournival, che il filologo Francesco Zambon così spiega: I bestiari medievali erano opere che presentavano ai lettori gallerie di descrizioni di animali, veri o fantastici, seguite da interpretazioni allegoriche che ne facevano delle figure di insegnamenti morali o di verità della fede; nei manoscritti erano spesso magnificamente illustrate. Un singolare intellettuale francese del XIII secolo, Richard de Fournival, medico del re di Francia Filippo Augusto, astrologo, alchimista e poeta, attinse a questo patrimonio scientifico-religioso per uno scopo alquanto originale e sorprendente: convocò infatti queste leggende tradizionali come argomenti per convincere la donna amata, in una lettera fittizia, a ricambiare il suo sentimento, cosa per la quale tutte le canzoni amorose che le aveva scritto, dice, non erano servite a nulla.”

È proprio l’amore che “che tutto move” e “per l’universo penetra, e risplende” il tema dominante nel disco di Capossela. La sua voce tra il dolce e beffardo viene accompagnata dalla Bulgarian National Radio Symphony Orchestra diretta dal Maestro Stefano Nanni in questo viaggio tra donnole, lupi e bizzarre creature.

La title - track Bestiario d’amore ha il sapore della fiaba e si sviluppa per oltre dieci minuti. Ma è La lodoletta (adattamento da Can vei la lauzeta mover di Bernart de Ventadorn), con il suo liuto medievale, a riportare pienamente all’amor cortese e ai tempi di trovatori e trovieri.

Canto all’alba si gioca sull’equilibrio tra piano e contrabbasso e chiude con dolcezza l’EP.

Bestiario d’amore si presta sicuramente a dare il massimo dal vivo, dove l’istrionismo di Capossela sa dare valore aggiunto e il fascino degli strumenti usati, alcuni direttamente dal Medioevo, è al suo apice.

Track List

  • Bestiis Opertūra
  • Bestiario d’amore
  • La Lodoletta
  • Canto all’alba

Vinicio Capossela Altri articoli