Recensioni Musica Instrumental

  • Francesco Di Giuseppe Qualcosa a che fare con la domenica

    Giuseppe Verrini − Francesco Di Giuseppe nato nel  1979, napoletano ma residente a Roma, è  un artista multiforme  e poliedrico. Diplomato in chitarra classica al Conservatorio di Napoli, ha studiato pianoforte e ha suonato in gruppi  punk,...... continua

  • Veivecura Goodmorning Utopia

    Annalisa Pruiti Ciarello − Celebre è la frase dell’architetto Ludwig Mies Van der Rohe “Dio è nei dettagli” che a mio avviso descrive al meglio il terzo capitolo della promettente carriera dell’artista siciliano Davide Iacono, in arte...... continua

  • Vonneumann Il de` blues

    Augusto Pallocca − Istinto. Metto su un disco di Albert Ayler, e poi ascolto tutto d’un fiato quello dei Vonneumann. L’attinenza non è geografica, e nemmeno etnica: nero di Cleveland il sassofonista, romani e caucasici i componenti del ...... continua

  • Vertical Black Palm

    Gianmario Ferrario − Immaginate una New York di inizio anni ’70, rispolveratene colori e atmosfere e buttatevi sul poliziottesco, pensate a un ispettore coi baffoni rigonfi e Ray-Ban a tutto volto e a dei criminali dalle pettinature afro.  Si inizia sempre...... continua

  • Calibro 35 Traditori di tutti

    Nadia Merlo Fiorillo − Musicisti: poterlo dire di qualcuno, soprattutto se italiano, soprattutto nel 2013, impone sempre quel tanto di cautela necessaria a non farti passare per un illuso. Ma dirlo dei Calibro 35 viene facile e per niente azzardato; d’altronde non...... continua

  • Cabeki Una macchina celibe

    Ilenia Beatrice Protopapa − Chitarre elettriche e acustiche, arpa, benjo, xilofono e chi più ne ha …Un bel mix di strumenti davvero! E se pensiamo che Cabeki li suona tutti da solo la nostra ammirazione non può che raddoppiare. Andrea Faccioli è un...... continua

  • Mario Mariani Elementalea

    Giuseppe Verrini − Mario Mariani, artista marchigiano, vegetariano, autore di esperienze di vita ed artistiche molto particolari come la residenza artistica di un mese all’interno della Grotta dei Prosciutti in cima al Monte Nerone  con il suo pianoforte...... continua

  • Pineda Pineda

    Gianmario Ferrario − Si dice che il progetto Moltheni sia chiuso definitivamente. Si dice che per Umberto, Marco e Floriano la voglia di ritornare a (s)comporre la musica strumentale era forte da diverso tempo. Si dice che il nuovo progetto Pineda sia soltanto una...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti

    A PHP Error was encountered

    Severity: Warning

    Message: Invalid argument supplied for foreach()

    Filename: musica/index_generi.php

    Line Number: 73