Wirewalker<small></small>
Rock Internazionale − Alternative − indie-pop, folk

Missincat

Wirewalker

2015 - Revolver/Audioglobe
26/02/2015 - di
Il terzo disco di un artista è un rischio, la classica prova del nove in cui o confermi la bravura del primo disco tentando di cancellare il ricordo di un secondo disco poco soddisfacente oppure butti tutto all’aria e inizi ad entrare nell’oblio o peggio ancora a restare ancorato alla sola cerchia di amici. Sarà stato così anche per Missincat che dopo un inizio esplosivo iniziato nel 2009 con Back on my feet e un calante secondo disco l’anno successivo (nonostante il ben augurante titolo Wow), torna con un nuovo lavoro musicalmente ben fatto e promettente, Wirewalker.

Come il funambolo decantato nel titolo, in questo suo terzo disco Caterina Barbieri si mette alla prova superando i limiti ben evidenti di Wow, in cui venivano semplicemente ripetuti gli arrangiamenti del primo disco senza aggiungere nulla di nuovo alle canzoni, e consegnando dieci brani all’apparenza scarni, ma che si arricchiscono strada facendo grazie al suono degli archi e al pianoforte e in generale grazie alla produzione di Johannes Saal e Berend Intelmann che hanno reso Wirewalker un disco dal suono più maturo e più fluido nell’ascolto.

L’altro elemento che contraddistingue Wirewalker rispetto ai dischi precedenti riguarda l’uso della voce: se nei primi due dischi il modo di cantare era omogeneo, qui si sente un cambiamento, un uso differente della timbrica che rende il suono della voce di Missincat più da adulta: ne sono un esempio canzoni come All I needed, Wolf in a sheepskin, Daylight.

Wirewalker presenta i due volti dell’anima di Missincat: quella più solare caratterizzata da canzoni come il singolo Pirates, Ten Lines e Don’t let her, e quella più cupa che regala momenti intensi come la bellissima Star, Bitter e Stay. Due lati della stessa medaglia che rendono Wirewalker un disco di piacevole ascolto in grado di tenerci compagnia sia nelle splendide giornate di sole che nelle malinconiche sere invernali.

Track List

  • TEN LINES
  • ALL I NEEDED
  • PIRATES
  • BITTER
  • DON`T LET HER
  • WOLF IN A SHEEPSKIN
  • STAR
  • DAYLIGHT
  • STAY
  • WIREWALKER