Live Drugs <small></small>
Rock Internazionale • Folk • Psychedelic-Rock Indie-Rock

The War On Drugs Live Drugs

2020 - Super High Quality Records

21/11/2020 di Gianluca Crugnola

#The War On Drugs #Rock Internazionale#Folk #Adam Granduciel #Pennsylvania

Dieci estratti live degli ultimi sei anni di Tour che ripercorrono quasi l'intera carriera. Si presenta così Live Drugs, il primo live album pubblicato dalla band di Philadelphia, The War On Drugs dopo quattro lavori in studio in circa quindici anni di continua ascesa. Oggi il gruppo di Adam Granduciel è un punto di riferimento per i generi Indie Rock - Folk e Psychedelic Rock e le performance dal vivo incastonate in questo disco ne testimoniano la grande musicalità, la capacità di creare sonorità e atmosfere stratificate sul palco come in studio.

Il viaggio comincia con la bellissima An Ocean Between the Waves da Lost In The Dream, terzo capitolo The War On Drugs che ha un grande impatto nella tracklist con ben cinque brani selezionati. Si prosegue con Pain dall'ultimo A Deeper Understanding che ricalca abbastanza fedelmente l'originale aumentandone la fluidità nella versione live come la successiva Strangest Thing. Red Eyes, uno dei migliori pezzi di Lost In The Dream vola altissimo in questa versione energica, potente.

Thinking Of a Place riporta invece al quarto lavoro per i ragazzi della Pennsylvania che di seguito piazzano l'unico episodio del debutto Wagonwheel Blues, Buenos Aires Beach, più dinamica della versione studio. C'è spazio anche per una cover molto cara al gruppo, Accidentally Like a Martyr di Warren Zevon prima di lanciare il gran finale attraverso un trittico da Lost In The Dream, aperto dalla graziosa Eyes To The Wind e proseguito con gli undici meravigliosi minuti del capolavoro Under The Pressure per giungere in conclusione a In Reverse.

Il secondo disco Slave Ambient viene saltato completamente dalle scelte in scaletta e forse questo è l'unico neo di un lavoro assolutamente gradito e necessario di questi tempi, utile a riassaporare quelle sensazioni che mancando la musica dal vivo non possiamo che ricostruire ascoltando ottimi prodotti come Live Drugs appunto, in attesa del quinto album d'inediti in lavorazione.

Track List

  • An Ocean Between the Waves (Live)
  • Pain (Live)
  • Strangest Thing (Live)
  • Red Eyes (Live)
  • Thinking of a Place (Live)
  • Buenos Aires Beach (Live)
  • Accidentally Like a Martyr (Live)
  • Eyes to the Wind (Live)
  • Under the Pressure (Live)
  • In Reverse (Live)