The Tale<small></small>
Rock Internazionale − Alternative − elettronica, alternative, rock

Ofeliadorme

The Tale

2014 - Locomotiv Records
06/12/2014 - di
Perché aspettare un pasto quando puoi avere un succulento assaggio? Credo che sia questo il reale concept del nuovo mini album degli Ofeliadorme; la band bolognese ha preparato un gustoso piatto dosando bene ingredienti di ottima qualità: i sounds surreali ed elettrici e l’ingrediente principale, l’eterea voce di Francesca Bono che dell’eleganza ne ha fatto il suo stendardo. Dimenticavo stiamo parlando di The tale (Ep pubblicato lo scorso 3 Novembre per la Locomotiv Records) ispirato al celebre Amore e Psiche di Apuleio, questa volta il terzetto romagnolo si converte a melodie più cupe.

Pleasure che è il singolo che anticipa l’album: ricorda vagamente Bat for lashes (quella di The Haunted man), ma più essenziale; il brano è arricchito da suoni sintetici e graffiati, è uno pseudo omaggio a Voluptas, la figlia di Amore e Psiche. Questo mini album segna la svolta degli Ofeliadorme, cambiati nella forma e nella sostanza, nuova line up e nuove isole sonore da esplorare.

Atmosfere rarefatte ed insidiose fanno da scenario musicale a Fiery Tail, praticamente gli Ofeliadorme hanno riletto e riscritto la storia di Apuleio, ed in questo caso indagano la maturità, spesso non direttamente proporzionale all’età anagrafica, non a caso i protagonisti della storia sono molto giovani.

Morbido e avvolgente è Soft spot, brano sull’insoddisfazione umana, in cui l`uomo appare sempre alla ricerca di mete irraggiungibili. A chiudere The Tale ci pensa Blindfold rumoroso vortice sonoro, discesa verso un mondo misterioso in caduta libera. Per il momento gli Ofeliadorme hanno messo un punto, noi aspettiamo il nuovo disco e vi lasciamo con un interrogativo: quando uscirà l’opera completa?

Track List

  • PLEASURE
  • FIERY TAIL
  • SOFT SPOT
  • BLINDFOLD