È meglio se continuo a cantare<small></small>
Italiana − Rock − Blues, Canzone d`autore

Edoardo Cerea

È meglio se continuo a cantare

2015 - Ceredo Records
30/10/2015 - di
Un uomo non si riconosce più nella realtà in cui vive, ha delle cose dentro da dire e inizia a scrivere delle canzoni. Nasce così È meglio se continuo a cantare, il nuovo disco di Edoardo Cerea: dieci brani che raccontano il suo punto di vista sulla società che ci circonda, sulla crisi economica che stiamo vivendo, sulla politica del nostro Paese a cui si aggiunge il suo sguardo, il punto di vista di chi ha deciso che non resterà a guardare e inizia a crederci. Come canta in Tieniti su,questo paese sembra un colabrodo, qualcosa a cui non eri preparato, tieniti, tieniti su vecchie certezze sono andate giù, ma questa potrebbe anche essere un’occasione per dare un nuovo senso al tuo sudore”.

Un disco rock con qualche venatura blues che scorre senza interruzioni dall’inizio alla fine, senza stancare, e invogliando l’ascoltatore a sentire quale sarà la prossima strofa. Un disco nato per parlare a se stesso, ma che alla fine ha un significato rivolto a tutti, tra ricordi d’infanzia e volontà di non arrendersi. Tra i brani troviamo anche Canzone per l’abusivo, testo che racconta la vicenda del giornalista ucciso dalla camorra Giancarlo Siano, cantata con Francesco Di Bella dei 24 Grana.

Tra i brani spiccano la bluesaggiante Il domani non è scritto, I sogni se ne fregano e la romanticissima Vorrei invecchiare insieme a te.

Un disco maturo, in cui il cantautore piacentino mostra le sue abilità di cantautore. Per chi ha voglia di ascoltare un nuovo punto di vista.

Track List

  • I SOGNI SE NE FREGANO
  • IL DOMANI NON E` SCRITTO
  • VORREI INVECCHIARE INSIEME A TE
  • IL VALOROSO
  • SERTRALINA
  • CANZONE PER L`ABUSIVO
  • COME MI VEDONO GLI ALTRI
  • OGGI MI VA DI CREDERCI
  • TIENITI SU
  • E` MEGLIO SE CONTINUO A CANTARE

Edoardo Cerea Altri articoli