Recensioni Musica Other-americans

  • Drew Holcomb And The Neighbors Souvenir

    Maurizio Galli − Rieccoci dopo due anni, nove mesi se consideriamo l’uscita (solo in vinile) di Live At The Ryman, dall’ottimo album Medicine a parlare nuovamente di Drew Holcomb e del suo ultimo e dodicesimo (contando anche quelli a sola sua firma)...... continua

  • Peter Rowan Texican Badman

    Maurizio Galli − Peter Rowan è certamente uno di quegli artisti che difficilmente riusciamo a incasellare al primo colpo all`interno di uno stile musicale poichè dal 1978, anno di uscita del suo primo omonimo album, ad oggi ha saputo arricchire il suo...... continua

  • The Black Sorrows Faithful Satellite

    Maurizio Galli − Ventesimo. Faithful satellite è il ventesimo disco dei Black Sorrows di Joe Camilleri, ma andiamo per gradi e vediamo chi è questo istrionico band leader. Classe 1948, cantante, compositore, chitarrista e sassofonista sul cresta...... continua

  • Magic Music Magic Music

    Laura Bianchi − Pronti a partire per un viaggio nella musica? Partiamo da Boulder, vicino a Denver, in Colorado, ma lo facciamo dagli anni Settanta. A quegli anni data infatti la nascita del supergruppo Magic Music, una jam band che ha suonato, fra gli altri,...... continua

  • Feufollet Two Universes

    Pietro Cozzi − Giovani, ben assortiti, divertenti, colorati: i Feufollet sono un quintetto del sud-est della Louisiana a cui piace flirtare con le tradizioni della loro terra. Guidati da Chris Stafford (voce, fisarmonica e chitarra) e Kelli Jones-Savoy (voce,...... continua

  • Bob Dylan Shadows In The Night

    Corrado Ori Tanzi − Magmatico, proteiforme, polimorfo, enciclopedico, rettile che non ha bisogno di un ramo o un grappolo di foglie d’appoggio per confondersi col colore e sfuggire alla vista del mondo. Un fantasma. Un artista. Bob Dylan. Ha acceso undici ombre che...... continua

  • Trailhead BODIES IN THE BASEMENT

    Claudio Giuliani − Chi si mimetizza dietro la sigla Trailhead? Chi c’è alle spalle di questo amabile lavoro che ci trasporta dalle parti dell’argine west coast del suono Americana? Trailhead è il marchio sociale dietro al quale troviamo...... continua

  • She & Him A Very She & Him Christmas

    Paolo Ronchetti −   Alternative Christmas delicato e delizioso questo A Very She & Him Christmas della dolce Zooey Deschanel e del tenebroso M Ward alla loro terza prova come She & Him. L’album, uscito pochi giorni prima della separazione della...... continua

  • The Felice Brothers Celebration, Florida

    Paolo Ronchetti −   Solito problema: band del cuore cambia - apparentemente - suono, approccio e improvvisamente sembra in crisi di idee. Rimandi di giorno in giorno la recensione sino a quando il live tanto atteso potrà darti delle risposte. Poi il live...... continua

  • Big Harp White Hat

    Andrea Valbonetti − Il 13 settembre scorso è stato pubblicato per la Saddle Creek di Omaha, Nebraska, White hat, l’album d’esordio dei Big Harp che si candida come uno dei dischi più interessanti del 2011 di rilettura ed esplorazione dei...... continua

  • Baskery New Friends

    Claudio Giuliani − Arrivano da Stoccolma, Svezia (santa terra ricca di sorprese e di un fertile sottobosco musicale tutto da scoprire), si affaccendano a macinare e ricomporre roots music e alternative country con rielaborate divagazioni folk, a senza perdere nerbo e...... continua

  • RYAN DRIVER Who´s Breathing

    Davide Maestri − Le luci sono quelle del vespro e le suggestioni quelle di un ramingo solitario che in un campo in fiore con il cappello chino sul viso, osserva il cielo perdendosi nei propri pensieri. Who’s Breathing ci accompagna nell’Alternative...... continua

  • Steve Wynn And The Miracle 3 Northern Aggression

    Gianmario Ferrario − Per il mitico Steve Wynn il tempo passa relativamente, la sua musica continua a riecheggiare le sue radici seppur rivestita di colori e suoni più moderni. In questa avventura non siamo ai livelli sbalorditivi di Here Come the Miracle (2001) e...... continua

  • The Decemberists The King Is Dead

    Vito Sartor − I Decemberist arrivano al sesto lavoro in studio. Ne è passata di acqua sotto i ponti, e a dirla tutta anche di anni per questi giovanotti: tour, promozione e tutto quello che accompagna o meglio accompagnava il micro show biz di un tempo. La cosa...... continua

  • Old 97´s The Grand Theatre Vol. 1

    Vito Sartor − Lasciato temporaneamente il suo progetto solista, Rhett Miller ritorna ancora sotto la ragione sociale degli Old 97´s, band con ben otto dischi all´attivo che non hanno mai perso quella verve energica che li ha sempre distinti negli...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti

    A PHP Error was encountered

    Severity: Warning

    Message: Invalid argument supplied for foreach()

    Filename: musica/index_generi.php

    Line Number: 73