Cassandra Raffaele

special

Cassandra Raffaele Il nuovo singolo Lady Jane X sempre in acustico (video)

03/05/2021 di Ambrosia J. S. Imbornone

#Cassandra Raffaele#Italiana#Canzone d`autore

La cantautrice ci racconta e ci canta in acustico in un video esclusivo il suo nuovo singolo, un brano essenziale ed intenso, un dialogo in bilico tra i ricordi del passato e gli interrogativi su cosa portare nel futuro.
“Questa canzone è il mio accordo con il tempo e la vita. Niente passa veramente, se lo tingiamo con un colore indelebile e nel mio caso, mi piace associare volti, eventi, persone alla musica e alle canzoni.” 

Cassandra Raffaele è da poco tornata con un nuovo singolo, che continua un percorso prezioso di intensità: dopo Sarà successo, che vi avevamo presentato in anteprima, e La mia anarchia ama te, ora è la volta di Lady Jane X sempre (261 Records/Garrincha Dischi), un brano con cui “mostra la parte più intima di sé, tra vecchi vinili che fanno da colonna sonora e girano immersi nei ricordi”. Si tratta di una canzone minimale, i cui elementi sono soltanto la voce di Cassandra, un timpano, la chitarra baritona e un quartetto d’archi, elementi ben dosati, che sanno incantare l'ascoltatore; nella versione studio il brano, masterizzato a Nashville, suona quasi ‘60s e immerge in atmosfere affascinanti soprattutto nel ritornello al contempo sobrio e avvolgente grazie ai ricami degli archi. Nel video ufficiale della canzone, con riprese di Sergio Lombardo e regia, montaggio ed effetti della stessa Cassandra, si notano abiti un po’ vintage, mentre proprio il montaggio moltiplica in modo psichedelico le immagini di tessuti, ciondoli e colori. Nei versi di Lady Jane X sempre vi è un dialogo in bilico tra passato e futuro, tra ricordi e passioni da un lato, e interrogativi su ciò che resta e ciò che si desidera dall’altro:

“Tu di me cosa terrai?
Quale pezzo non butterai?
Avrei voluto darti
Anche quello che non ho
Per vederti felice

Cantami dei Rolling
Lady Jane per sempre
Non tremare bambina
Tornerà stasera.

Tu di te cosa terrai
Quale pezzo mi lascerai
Vorrei tenere la poesia
La forza tua di sempre
Vuoi vedermi felice…”




Credits della canzone:
Prodotto da Roberto Villa @ L’Amor mio non muore
Distribuito da Garrincha Dischi
Mixato da Roberto Villa e Ivano Giovedi
Masterizzato in America da James DeMain (Robert Plant, Elton John, Bob Seger) allo Yes Master Studios di Nashville.

Press: Sfera Cubica
Art project: 261 records
Info booking: 261recordspromozione@gmail.com

Abbiamo chiesto a Cassandra di parlarci della canzone e in un video esclusivo ci racconta che questo brano, “semplice” e “minimale”, inizialmente era pensato come una strumentale e che è la colonna sonora ideale per una passeggiata in campagna. Il pezzo appare infatti arioso e suadente e in acustico mostra ovviamente un fascino ancora più essenziale, che dipende molto dalla magia della voce di Cassandra, che incanta con l’intensità del soffiato e della modulazione della voce.



Biografia

Cassandra Raffaele è una cantautrice e polistrumentista raffinata. Si è fatta apprezzare negli ultimi anni anche per le sue doti di arrangiatrice e produttrice versatile ed eclettica. Due album all’attivo e collaborazioni importanti con Brunori Sas, Elio e Le storie Tese, Nico and the Red Shoes, Marianne Mirage. A 5 anni dall’ultimo disco Chagall (Leave Music/Sony Music), l’incontro con il musicista Roberto Villa, sancisce l’inizio di un nuovo progetto registrato completamente in analogico presso lo studio “L’Amor mio non muore” di Forlì. I primi singoli nati nell’anno della pandemia e rilasciati negli ultimi mesi, hanno riscosso un gran consenso tra pubblico e critica, dando il bentornata all’artista siciliana dopo l’assenza dalle scene.

Link
Spotify
Facebook
Instagram
Official