Black Magic<small></small>
Rock Internazionale − Hard & Heavy

The Stone Garden

Black Magic

2020 - Outbreak Arts
04/03/2020 - di
Black Magic segna il ritorno in studio del supergruppo bergamasco, The Stone Garden. Circa cinque anni di vita per questo progetto che respira e si alimenta di Hard-Rock grintoso e dal piglio accattivante amplificato in studio dalla decisa propensione live del gruppo.

Le influenze in queste nove tracce sono chiare, ben marcate, un sound classico dominato da chitarre seventies che scuotono con la loro energia. Black Magic è un lavoro dritto, frutto  di grande esperienza, registrato al Le Klubhaus di Brescia, location  dall`atmosfera perfetta per take in presa diretta, attitudine peraltro  già evidente nel precedente Brand New Day e riproposta dalle nuove canzoni.

L`album parte deciso con la title-track, configurazione della felice convivenza tra sonorità Stoner, psichedeliche e Hard-Rock, un mix che lambisce Wolfmother e The Black Crowes. Altri brani attingono dalla storia indiscutibile del Rock citando l`heavy Led Zeppelin gli AC/DC e a tratti Ozzy e sui Sabbath in diversi episodi.

Ripercorrendo l`intero disco le più interessanti composizioni risultano esser Better Than You, Rock Damnation e la conclusiva I Should Believe In You, luccicante e virile pezzo alternative-metal. Album per passionali amanti della tradizione Hard-Rock condotti e sospinti a rileggerla attraverso i diversi decenni toccati da questi bravissimi musicisti.

The Stone Garden sono:

Klod Brolis - voice
Marco Mazzucotelli - guitar
Carlo Lancini - guitar
Francesco Bertini - drums
Daniele Togni - bass/voice

Track List

  • Black Magic
  • Shout And Roll
  • What I`ve Got To Give
  • Mother`s Prayer
  • Hold On
  • Better Than You
  • By My Side
  • Rock Damnation
  • I Should Believe In You