Between Cloudy and Sunny Days<small></small>
Emergenti − Pop − indie-pop, indie-folk, dream-pop

Marshmallow Pies

Between Cloudy and Sunny Days

2013 - Autoprodotto
07/04/2014 - di
“Follow her down to a bridge by the fountain / where rocking horse people eat marshmallow pies”

è dai versi di Lucy In The Sky With Diamonds che la band che arriva da Como prende il proprio nome. E decidono di tributare un omaggio con l`Intro di questo loro primo lavoro, Between Cloudy And Sunny Days.

Le Marshmallow Pies sono Francesca Giannella (voce), Simona Olivo (chitarra, violino, ukulele), Greta Rossini (tastiera, chitarra), un trio al femminile che arriva al proprio debutto discografico a due anni dalla loro nascita.

Undici brani per mostrare le loro doti, otto da loro composte e due cover e mezza; oltre alla già citata intro Beatlesiana, le ragazze si cimentano in Song #2 dei Blur e in The Professor di Damien Rice, con la seconda nettamente più riuscita della prima, forse perché più nelle loro corde e più vicina alle loro sonorità. Per quel che riguarda invece i loro brani si può dire che è un disco in qualche modo "femminile", delicato, sognante e che forse nasconde qualcosa al suo interno, ma capace anche di stupire in qualsiasi momento.

L`album stupisce con Strange Belief che propone un folk abbastanza classico e anche un po` scanzonato, così come meraviglia l`intensità che le tre componenti riescono a proporre in ogni singolo brano. Il disco si rifà a quello stile tanto diffuso che mescola folk e cantautorato, in cui le tre ragazze lombarde dimostrano di sapersi muovere benissimo; tra tutte spiccano Superman e M. soprattutto, come detto, per l`intensità nell`interpretazione.

Questo primo lavoro si potrebbe definire un disco da dormiveglia, quel momento magico in cui non si sa cosa sia reale e cosa si stia sognando. Ed è forse proprio questa la forza dell`album, questo lasciarci sospesi nel mondo onirico della band, da cui difficilmente vuoi svegliarti.

Track List

  • Intro
  • Colourless
  • Strange Belief
  • Superman
  • Song #2 ( Blur Cover )
  • Storyboard
  • Don`t Try
  • Sway
  • The Professor (Damien Rice Cover)
  • M.
  • Le Parole (Con Mattia Scarpa)