Colour (ep)<small></small>
Emergenti − Alternative − new-wave, alt-dance, electro

Hysterical Sublime

Colour (ep)

2014 - Autoprodotto/Pirames International
28/01/2014 - di
Datemi un violoncello e vi solleverò il mondo, ovvero: la distanza che intercorre tra Palermo e Slavoj Zizek. Angelo Di Mino è il fulcro del progetto che prende il nome da un`opera del filosofo e psicanalista. Attorno al suo violoncello hanno preso vita i quattro brani di questo EP d`esordio che lascia intravedere buone aspettative per il futuro ma, come ogni opera prima, non è lontano da qualche difetto di messa a fuoco. Anche in questo caso “non si esce vivi dagli anni `80”: nemmeno il tempo di premere play ed una voce a metà tra Depeche Mode e The Smiths (nei momenti più dilatati) inizia la sua corsa su arpeggiatori e piogge di synth.

La title track è forte di fraseggi sinistri e inquietanti che la rendono proprio per questo accattivante; il meglio arriva negli intermezzi strumentali dove tutto sembra girare al meglio. La connessione immediata che è balenata nella mente al primo ascolto di Gimme è stata Shadow di Wild Nothing, soprattutto per l`arrangiamento degli archi. Peccato per quel “gimme gimme gimme”, che non convince tanto come tutto il resto del pezzo. Control pecca di un falsetto non ancora sotto pieno controllo, mentre l`incedere d`inizio strofa, che sembra uscito dall`album dei Daughters, è da applausi. A chiudere questo biglietto da visita ci pensa Where, una sorta di ninna nanna che scalpita fino all`esplosione di mezzo, che si spegne ad un tratto come il sole invernale.

Tirando le somme di Colour non si può di certo dire che non faccia il suo lavoro: i suoni girano e, anche se qualche arrangiamento potrebbe essere ulteriormente asciugato, il disco si ascolta piacevolmente. Come già scritto qualche rigo più su, i presupposti per delle aspettative positive ci sono tutti. I quattro brani, sfornati dalle Officine Meccaniche di Milano, prodotti, registrati e mixati da Marco Trentacoste, sono un biglietto da visita efficace.

 

 

Track List

  • Colour
  • Gimme
  • Control
  • Where

Hysterical Sublime Altri articoli