Recensioni Musica Mainstream

  • Arcade Fire Everything Now

    Ricardo Martillos − Davvero singolare la cronistoria degli Arcade Fire, uno dei gruppi più chiacchierati del momento nonostante una clamorosa involuzione sonora che non sembra conoscere fine . Il gruppo canadese si era guadagnato un consistente credito presso...... continua

  • Rolling Stones Some Girls

    Paolo Ronchetti −   1978: l’esplosione del Punk toglie credibilità ai dinosauri del rock di quei giorni e tutto, improvvisamente, sembra diventare vecchio. Keith Richard ha problemi legali e di droga quasi insormontabile. Mick Jagger passa le serate...... continua

  • The Strokes Angles

    Alfonso Fanizza − Quando esordirono nel lontano 2001, i newyorkesi The Strokes vennero acclamati, soprattutto dalla stampa inglese, come un piccolo fenomeno musicale, e nonostante la semplicità ritmica delle loro composizioni, il loro primo album, This is it,...... continua

  • The Brian Setzer Orchestra Christmas Comes Alive!

    Paolo Ronchetti − Come rimediare a una recensione “fuori tempo massimo”? Idea! Proviamo così: volete portarvi avanti per il prossimo Natale? Ecco a voi: The Brian Setzer Orchestra con Christmas Comes Alive! raccolta live, su base Swing Boogie e RnR, dei più...... continua

  • Bruce Springsteen The Promise

    Pietro Cozzi − Perdute e meritoriamente rimesse a nuovo, grazie a qualche post-produzione aggiuntiva e al superbo lavoro di rimixaggio di Bob Clearmountain, le 21 tracce di The promise distillano l´autentico succo musicale dell´operazione revival...... continua

  • Hjaltalin Terminal

    Vittorio Formenti − Gli Hjaltalin sono un prodotto della terra di ghiaccio, meglio conosciuta come Islanda, che tanto ha dato negli ultimi due decenni alla musica indipendente. L’ensemble aveva ricevuto diverse approvazioni di settore in occasione del loro...... continua

  • Robert Plant Band of Joy

    Gianmario Ferrario − Robert Plant è sicuramente l’ex Led Zeppelin che è maturato di più dallo scioglimento della storica formazione. Più volte ha saputo convincerci che non avrebbe timbrato il cartellino con il repertorio, dimostrandosi...... continua

  • Caravan The World Is Yours - The Anthology 1968-1976

    Andrea Rossi − ´True originals, Caravan remains a national musical treasure and this anthology serves as a fitting tribute to their unique musical legacy´: così conclude Mark Powell, curatore preciso di un box contenente quattro cd ed uno...... continua

Carica altre Recensioni

News MescalinaVedi Tutte

News iscrittiVedi Tutte

Eventi MusicaVedi Tutti

    A PHP Error was encountered

    Severity: Warning

    Message: Invalid argument supplied for foreach()

    Filename: musica/index_generi.php

    Line Number: 73