Tom Petty & The Heartbreakers

news

Tom Petty & The Heartbreakers Tom Petty and the Heartbreakers: Live at The Fillmore 1997 esce a Novembre

21/09/2022 di mescalina.it

#Rock Internazionale#Rock

Le leggendarie esibizione di Tom Petty & The Heartbreakers al Fillmore di San Francisco, durate 20 notti nel 1997, sarà oggetto di un nuovo cofanetto intitolato  Tom Petty and the Heartbreakers: Live at The Fillmore 1997, in uscita il prossimo 25 novembre 2022 via Warner Records.

La raccolta sarà disponibile in edizione deluxe da 4 CD o 6 LP, oltre che su 2 CD e 3 LP.

Sei degli spettacoli sono stati registrati professionalmente e le edizioni contengono numerose performance inedite.

L'edizione in 4 CD comprende 58 brani, 35 dei quali sono cover. È incluso gran parte del noto repertorio della band, come American Girl, You Don't Know How It Feels e Runnin' Down a Dream, con versioni spesso riarrangiate e particolari.



 

 

 

La band ha sempre amato suonare una selezione di brani classici nelle proprie scalette e la nuova pubblicazione ne offre in abbondanza, rendendo omaggio agli artisti da cui Petty e la band sono stati influenzati. (I Can't Get No) Satisfaction, You Ain't Going Nowhere ed Eight Miles High con l'ospite Roger McGuinn, ma anche Louie Louie e Gloria sono tra le numerose tracce del set.

Petty, nato il 20 ottobre 1050, aveva 47 anni all'epoca dei concerti. Per dare una prospettiva temporale, Petty aveva pubblicato il suo grande album da solista, Wildflowers, nel 1994 e la band aveva pubblicato le musiche per il film She's the One nel 1996.

A proposito dei concerti, Petty ha detto: "Sentiamo tutti che questo potrebbe essere il punto più alto del nostro tempo insieme come gruppo... Sarà difficile farci scendere da questo palco stasera".

Dalla morte di Petty, avvenuta nell'ottobre del 2017, i suoi archivi sono stati scandagliati in profondità. Il set An American Treasure del 2018 includeva I Won't Back Down dalla performance al Fillmore. Anche Wildflowers & All the Rest del 2020 contiene musica tratta da quei concerti. 

Il cofanetto di 4 CD include un libretto di 32 pagine (con fotografie inedite), tre plettri per chitarra personalizzati, una replica del laminato All Access e una toppa ricamata (The Fillmore House Band - un termine che fu attribuito agli Heartbreakers durante gli spettacoli al Fillmore).

Le cover includono Knockin' On Heaven's Door di Bob Dylan, Crazy Mama di J.J. Cale, Time is On My Side dei Rolling Stones e altri brani dei Kinks, degli Everly Brothers, di Bill Withers, dei Byrds, di Chuck Berry e di Booker T. & the M.G.'s. John Lee Hooker è ospite in Boogie Chillen.

Mike Campbell ha dichiarato: "Suonare al Fillmore nel 1997 per un mese è stata una delle mie esperienze preferite come musicista in tutta la mia vita. La band era in fiamme e cambiavamo la scaletta ogni sera. La sala e il pubblico erano spirituali... E... abbiamo avuto modo di suonare con ospiti straordinari. Ricorderò sempre quelle notti con gioia e ispirazione".