Bill Evans

Bill Evans

La Resonance pubblica Bill Evans in England


12/03/2019 - di mescalina.it
Ad Aprile, Resonance Records pubblica Live in England del grandissimo pianista Bill Evans. L`album uscirà in doppio vinile in edizione limitata per il Record Store Day, Sabato 13 Aprile, mentre le versioni in doppio CD  e digitale arriveranno una settimana dopo, il 19 Aprile.L`album porta gli ascoltatori nel 1969, quando Evans (1929-1980) fu affiancato nel suo trio dal bassista Eddie Gomez e dal chitarrista Marty Morell. Come nei precedenti progetti di Evans come Live at Art D`Lugoff`s Top of the Gate (2012), Some Other Time (2016), ed Another Time (2017), Live in London  è una grande scoperta. Include le prime registrazioni di Evans di The Two Lonely People e Sugar Plum, così come le commoventi interpretazioni di So What di Miles Davis e le composizioni del pianista stesso come Re: Person I Knew e Waltz for Debby. Il set di 18 brani, composto da 2 dischi, presenta anche standard come What Are You Doing the Rest of Your Life, Come Rain or Come Shine, My Foolish Heart e Who Can I Turn To (When Nobody Needs Me). La versione in vinile è stata masterizzata da Bernie Grundman e stampata da RTI. Il libro che lo accompagna contiene saggi di Zev Feldman della Resonance e del giornalista Marc Myers; interviste con Gomez, Morell e il regista Leon Terjanian (che ha portato i nastri privati all`attenzione dell`etichetta); e rare fotografie.