Taj Mahal & Ry Cooder

news

Taj Mahal & Ry Cooder Get On Board di Taj Mahal e Ry Cooder esce il 22 Aprile

27/01/2022 di mescalina.it

#Jazz Blues Black#Blues

Taj Mahal e Ry Cooder hanno annunciato l'uscita di Get On Board: The Songs of Sonny Terry & Brownie McGhee. Il nuovo LP, che uscirà il 22 aprile, è la prima collaborazione del duo in più di mezzo secolo. Per celebrare l'annuncio, i due musicisti hanno rilasciato un nuovo video dal vivo per la canzone Hooray Hooray. https://youtu.be/RxvORYMCppw

 "Erano così solidi. Intendevano quello che dicevano, facevano quello che facevano... ecco due ragazzi, un chitarrista e un armonicista, e potevano farlo suonare come un'intera orchestra", ha detto Mahal in una dichiarazione sul suo legame con Sonny Terry & Brownie McGhee. Cooder ha aggiunto: "Era perfetto. Che altro si può dire?"

L'imminente album di 11 canzoni vede Mahal alla voce, armonica, chitarra e piano, e Cooder alla voce, chitarra, mandolino e banjo. E Joachim Cooder è alla batteria e al basso.
Le canzoni sono tratte da registrazioni e performance dal vivo di Terry e McGhee, che Mahal e Cooder ascoltarono per la prima volta da adolescenti.

"In fondo alla strada, lontano da Santa Monica. Dove tutto era buono Devo andarmene da qui', era tutto quello che riuscivo a pensare", ha aggiunto Cooder. "Cosa fai a quattordici, diciotto anni? Ero intrappolato. Ma quel primo disco, Get on Board, il 10" su Folkways, era così meraviglioso che riuscivo a capire il suono della chitarra".
"Ho cominciato a sentirli quando avevo circa diciannove anni, e volevo andare in questi caffè, perché avevo sentito che questi vecchi suonavano", ha detto Mahal. "Sapevo che c'era un fiume là fuori da qualche parte in cui potevo entrare, e una volta entrato, sarei stato bene. Hanno portato tutto il pacchetto per me".

Mahal e Cooder originariamente unirono le loro forze nel 1965, formando The Rising Sons quando Cooder aveva solo diciassette anni. La band firmò per la Columbia Records, ma non fu pubblicato un album e il gruppo si sciolse un anno dopo. Le sessioni di registrazione del 1960, ampiamente bootlegate, furono finalmente pubblicate ufficialmente nel 1992.
Questo nuovo LP è la prima registrazione del duo da allora.

Terry, che suonava l'armonica, e McGhee, un chitarrista, erano entrambi del sud-est degli Stati Uniti. Entrambi ebbero carriere da solisti, ma erano meglio conosciuti per la loro partnership di 45 anni, iniziata nel 1939. Il loro stile piedmont blues divenne popolare durante il revival della musica folk degli anni '40 e '50, grazie anche alla fiorente scena dei club di New York City per il jazz, il boogie-woogie, il blues e la musica folk.

"Questa cosa di stringere il pollice e il primo dito e un po' del secondo dito, che faccio ancora. Avevo dimenticato da dove veniva", spiega Cooder. "È quello che faceva Brownie. Gliel'ho visto fare e ho pensato di poterlo fare'".
Mahal ha detto che Terry è "un mago dell'armonica".
"Sonny aveva un ritmo incredibile, tanto per cominciare", ha aggiunto Cooder. "Faceva dei suoni con la sua voce e l'armonica in modo che non potevi dire quale fosse. Era bravo in questo".
Taj Mahal conclude. "Ora siamo i ragazzi a cui aspiravamo quando stavamo iniziando. Ora siamo qui... vecchietti. Che grande opportunità, per chiudere davvero il cerchio".

Tracklist: My Baby Done Changed the Lock on the Door, The Midnight Special, Hooray Hooray, Deep Sea Diver, Pick a Bale of Cotton, Drinkin’ Wine Spo-Dee-O-Dee, What a Beautiful City, Pawn Shop Blues, Cornbread, Peas, Black Molasses, Packing Up Getting Ready to Go, I Shall Not Be Moved