Kabo

Kabo

Esce il nuovo brano di Kabo - “Uomini”


15/03/2019 - di mescalina.it
Kabo, nome d’arte di Andrea Caracciolo, che fonde nella sua musica i tratti dell’MC con quelli del
cantautorato, si è recentemente distinto per essere giunto al primo posto al Premio Nazionale Verdi Rap 2018, proponendo un brano ispirato all` Otello di Verdi, e, in formazione con Mirko “Berkana” Iapicca, presenta il brano Uomini,  colonna sonora della graphic novel “Restiamo umani”, nata da un`idea di Francesco Lombardo, e dedicata alla storia e ai protagonisti delle opposizioni nazi-fasciste, edita per la casa editrice “La Memoria del Mondo”.
Il volume è una raccolta di 12 storie di 4 tavole l’una: nella prima, si racconta delle persecuzioni e delle vittime della tragedia; dalla seconda all’undicesima, si narrano le gesta di 10 personaggi che si sono opposti al regime nazista (Gino Bartali, Don Mazzarello, Schivo, Calmeyer e Sendler, fino a Winton, Sophia Scholl, Audrey Hepburn, il generale Von Choltitz e Georg Elser); nell’ultima storia si spiega perché sia importante e necessario celebrare e ricordare ancora questi avvenimenti.  La graphic novel nasce da un`opera precedente, dal titolo "SIAMO TUTTI UOMINI - I Colori dell`Olocausto", che racconta le diverse tipologie di deportati nei campi di concentramento. Le storie sono tutte sceneggiate da Francesco Ive Lombardo e sono state disegnate da undici disegnatori diversi: Francesco Luini, Emanuele Leone, Fausto Chiodono, Andrea Panarotto, Riccardo Randazzo, Angelo Coletto, Andrea “Jimmy” Fontana, Nastasia Kirchmayr, Neeva, Toni Viceconti e Fabio Argentieri. La prefazione del volume è stata realizzata dal presidente dell`ANPI nazionale, Carla Nespolo.
Il brano riassume le storie vere raccolte all`interno del fumetto, con l`intento di valorizzare la parte più toccante e significativa di ogni racconto scritto, e da oggi è disponibile su tutte le piattaforme digitali, in attesa del 6 aprile, giorno in cui Kabo presenterà il brano al Premio Nazionale Fabrizio de André, per il quale è entrato nelle finali. Sono uomini come me...è solo una stella cadente, canta Kabo; l`emozione delle storie di piccoli e grandi eroi trapela nel flow e nel canto, che unisce memoria e musica.

 

Su Youtube è presente il video

https://www.youtube.com/watch?v=vcj8xduSZeA

 

Su Spotify

 https://open.spotify.com/track/55PqoDZdV5yemS42xepRP7

Kabo Altri articoli