Festival Villa Arconati

news

Festival Villa Arconati A Villa Arconati Paolo Fresu Trio e Sabrina Lanzi

18/08/2020 di mescalina.it

#Festival Villa Arconati#Jazz Blues Black#Jazz

Continuano gli appuntamenti del Festival di Villa Arconati-Far in limited edition ai tempi del virus. "Un’edizione unica per questo 2020, pensata non tanto nell’accezione negativa legata all’emergenza sanitaria in atto e alle limitazioni imposte bensì per testimoniare la tenace resistenza e importanza sociale della cultura nel rispetto delle normative anti Covid19", hanno sottolineato i curatori della manifestazione ospitata, da sempre, nella bellissima Villa Arconati-Far a Bollate.

A causa delle disposizioni per il contenimento e la prevenzione della diffusione del Coronavirus, il Festival quest'anno si propone con un allestimento minimal, e con inizio concerti alle ore 19 per godersi gli eventi con la luce naturale del crepuscolo. "La semplicità dell’allestimento sarà valorizzata dalla suggestiva collocazione incorniciata tra la facciata sud della piccola Versailles della Lombardia e le decorazioni del parterre da poco restaurate e tornate al loro splendore settecentesco", hanno dichiarato ancora gli organizzatori. I prossimi eventi vedono protagonisti il Trio di Paolo Fresu venerdì 21 agosto e Sabrina Lanzi sabato 22. 

Venerdì 21 agosto ore 19.00

€ 15,00 + prevendita

PAOLO FRESU TRIO
Tempo di Chet
Paolo Fresu, tromba, flicorno, effetti – Dino Rubino, piano e flicorno – Marco Bardoscia, contrabbasso.

C’è qualcosa di evocativo e quasi di spirituale in un trio che sfrutta la grande capacità empatica dei suoi componenti per comporre arte e comunicare vita. È quello che succede quando parliamo di Paolo Fresu, Dino Rubino e Marco Bardoscia. Un trio inedito che si confronta con le reciproche esperienze dirette e con i diversi stili che caratterizzano i singoli musicisti: diversi ma perfettamente assimilabili e complementari.
Un dialogo a tre voci raffinato, di grande impatto emotivo e intellettivo che si compone del suono caldo e corposo e della mente vivida e creativa di Fresu, delle linee potenti e coinvolgenti del contrabbasso di Bardoscia e del pianismo elegante e vibrante di Rubino.
Il trio è stato voluto in questa forma da Fresu per l’avventura teatrale del progetto “Tempo di Chet – La versione di Chet Baker” prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano diretto da Walter Zambaldi e per la regia di Leo Muscato.

 

Sabato 22 agosto ore 19.00

€ 10,00 + prevendita

SABRINA LANZI
Il romanticismo boemo e ungherese
Musiche di F. Schubert e F. Liszt, con un tributo al M° Ennio Morricone.
 
Prima pianista donna italiana ad eseguire uno dei progetti più virtuosistici nel campo pianistico, l’opera integrale per pianoforte ed orchestra di Rachmaninoff. Spigliata e anticonformista, mai si sottrae a quella dicotomia che la caratterizza, a quella giustapposizione, quasi romantica, di un’anima prorompente e di un’altra impercettibile.

Ben presto sviluppa la sua carriera conseguendo numerosissimi premi in vari Concorsi Nazionali ed Internazionali. Allieva della Music Academy a Lovran, sezione del Conservatorio Tschaikowskiy di Mosca. Studia sotto la guida di Marina Ambokadze, si perfeziona con Alexis Weissemberg e successivamente con Friedrich Gulda. Viene ripetutamente invitata ad esibirsi in numerose sale e Festival in Italia e all’estero. Si è esibita per i Concerti del Quirinale di Radio 3 e con le orchestre: Berliner Philharmoniker, Ensemble Wiener Philharmoniker, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestre di stato di Udmurtia, Bacau a Arad, Symphonie Orchester Freiburg, Orchester Leipzig e Innsbruck, Baden Baden Philharmonie, Sinfonica di Dnepropetrovsk, Symphonietta Munchen, Camerata Freiburg, Orchestra Kiev.

Nel 2015 è stata insignita dell’onorificenza di “Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana” per meriti artistici e professionali. Nel 2018 ha ricevuto dalla Città di Bollate l’onorificenza di cittadino onorario.

Prevendite: http://www.mailticket.it 
Info e prenotazioni: 800474747 https://festivalarconati.com/

Minibus gratuito con prenotazione obbligatoria con partenza ore 18:20 FNM Stazione di Bollate centro (lato piazza Carlo Marx). Ritorno al termine dello spettacolo.