Aa.vv.

Aa.vv. Contagi #1 - percorsi tra narrativa e musica


NoReply

di Andrea Salvi
Un nuovo cdlibro per NoReply, ovvero la prosecuzione di un percorso, tracciato da questa giovane casa editrice, all’insegna della contaminazione tra tematiche espressive e strumenti editoriali.
Primo volume dedicato all’esplorazione del mondo della contaminazione artistica attraverso le parole dei diretti interessati, “Contagi #1” si propone da subito un obiettivo impegnativo e ambizioso, quello di analizzare i rapporti che intercorrono tra musica e letteratura.
Suddiviso in capitoli che simbolicamente vogliono toccare cronologicamente tutte le principali tappe dell’evoluzione della nostra canzone d’autore (quella che, per dirla con le parole di Gaber “nasce dal problema dei testi”), il libro seziona con competenza ed ostinazione il limite tra testo e musica, tra poesia cantata e parola scritta.
Ecco quindi che l’evoluzione storica ed espressiva della canzone italiana, da Modugno ai giorni nostri, viene frammentata e riconsiderata alla luce di un percorso ad oggi ancora eccitante ed in costante evoluzione (basti pensare al recupero di temi popolari attualizzati da nuove band, alla canzone d’autore dialettale, o solamente a certo rock dalle prepotenti influenze letterarie).
Gli interventi, tutti inediti, sono in gran parte interviste nelle quali questi temi vengono affrontati con una disponibilità difficile da incontrare altrove, racconti a cuore aperto rilasciati in prima persona nei quali gli autori si mettono a nudo, esaminando essi per primi la loro stessa inclinazione nei confronti della parola scritta. Di questa operazione è interessante notare le modalità con cui ciascun artista provi a tracciare una propria personale chiave di lettura dell’evoluzione stessa di una tradizione che tutti, a prescindere dall’attitudine, giungono a riconoscere come irrinunciabile.
In questo senso è illuminante ciascuno dei singoli interventi, da Ivano Fossati che si riconferma convinto sostenitore della minuziosa e delicata missione artigianale del fare poesia a Massimo Bubola, a rimandare un ruolo assoluto nella figura di De André, del quale è stato per molto tempo fedele collaboratore, fino ad Enzo Jannacci, che con una verve di prim’ordine ribadisce a più riprese la necessità sociale di una forma canzone inconsueta e surreale, a Lucio Dalla, difensore di una gestione calcolata e scientifica dell’emozione cantata, giù giù fino a Manuel Agnelli, interlocutore che spiega con lucidità come sia possibile giocare con la sperimentazione letteraria per ottenere risultati di qualità inaspettata.
“Contagi #1” ancor prima che un saggio-intervista redatto a metà strada tra la forma manualistica e quella della semplice raccolta di testimonianze dirette, è uno studio che vuole fuggire da ogni classificazione, e principalmente per questo motivo è meritevole d’ammirazione, se non altro anche per il bel corollario consistente nel cd allegato nel quale si possono ritrovare nella pratica alcuni spunti descritti nelle pagine del libro, tra brani inediti e versioni rare o esclusive di alcuni esempi di canzone d’autore di ottimo livello (su tutte Cesare Basile, ancora Massimo Bubola e Manuel Agnelli).

LIBRO
  - Il copyright del carisma e la sua fine (di Aldo Nove)
  - Percorsi tra musica d'autore e narrativa (di Marcello Parilli)

      - Domenico Modugno
      - La Ricordi e la scuola genovese
      - Fabrizio De André
      - Milano
      - Enzo Jannacci
      - Il canto sociale e la canzone politica
      - Eugenio Finardi
      - Claudio Lolli
      - Lucio Dalla
      - Roberto Vecchioni
      - Ivano Fossati
      - Massimo Bubola
      - Flavio Giurato
      - Peppe Servillo - Avion Travel
      - Manuel Agnelli - Afterhours
      - Cisco - Modena City Ramblers
      - Cesare Basile
      - La Crus
      - Charlie Cinelli
      - Cristiano Godano - Malrene Kuntz
      - Cristina Donà
      - Pacifico

CD:
    1. Massimo Bubola - Lei irradia luce
    2. La Crus - Naviganti
    3. Cesare Basile - In coda
    4. Charlie Cinelli - L'udur del fè
    5. Cristina Donà - In fondo al mare
    6. Claudio Lolli - Analfabetizzazione
    7. Flavio Giurato - Orbetello/Orbetello ali e nomi
    8. Manuel Agnelli - Pelle