Saita torna in radio dopo Sanremo Giovani con La musica delle stelle

Saita torna in radio dopo Sanremo Giovani con La musica delle stelle


18/07/2019 - News di Samigo

"In un mondo dove il quotidiano ti assorbe, molto spesso ci dimentichiamo di sorridere alla vita" così Saita, l'artista italo svizzero reduce da Sanremo Giovani e dalla vittoria al Premio Lunezia, presenta il suo nuovo singolo: "La Musica delle Stelle"

Saita ama definirsi un artista pop con influenze che vanno dal funky al soul e dal blues al reggae. Ci racconta: "L'incontro con Matteo (Becucci, vincitore di X Factor, coautore del singolo) è servito a realizzare un brano dai sapori leggeri ma profondi al tempo stesso. Presi dal quotidiano ci dimentichiamo molto spesso che sorridere alla vita è il modo migliore per essere più leggeri". Il brano è stato prodotto dallo studio in Kosovo Besim e dallo studio Sixty-one Production di Zurigo.

In pochi mesi Saita ha saputo farsi conoscere al pubblico italiano con traguardi importanti. Vincitore di Area Sanremo, è stato scelto da Claudio Baglioni e dalla commissione del Festival di Sanremo per partecipare a Sanremo Giovani. In seguito è stato vincitore del Premio Lunezia che ogni anno, durante il periodo del Festival della città dei Fiori viene assegnato ad un Big (è toccato a Nigiotti) e ad un giovane, ed è stato proprio Saita il prescelto.

Con un timbro vocale molto particolare che lo rende unico, una voce calda che si avvicina al blues e al funk, il brano con cui si è fatto conoscere è "Niwrad", canzone che parla di semplicità e di stati d'animo per poi evidenziare l'errore che si commette nel pensare che un meccanismo complesso sia più evoluto di uno semplice.


Per ulteriori informazioni: https://www.instagram.com/official_saita/