Brothers of a feather – live at the roxy<small></small>
− Rock

Chris & Rich Robinson

Brothers of a feather – live at the roxy

2007 - Eagle Vision
03/10/2007 - di
Dopo il positivo impatto tra gli scarti, i dispersi e gli inediti di “Lost Crowes”, dopo un doppio di valore nonostante l’operazione di chiara natura commerciale sul filo di una recuperata verve live documentata nel recente “Freak’n’roll Into The fog”, ci si ritrova con questa ulteriore pubblicazione dei fratelli Robinson. Dopo di che ci rifiuteremo seriamente di accettare altro.
L’album è edito sotto il nome di “Brothers Of A Feather” e conferma lo stato di salute e di pace di Chris e Rich Robinson, il cuore rock’n’roll pulsante dei Black Crowes. Le incisioni risalgono ad un anno fa e sono state pubblicizzate come “Brothers Of A Feather: An Acoustic Evening With Chris & Rich Robinson of The Black Crowes”, estrapolate dalle 3 serate sold-out al Roxy di Los Angeles.
Queste tracce totalmente unplugged riprendono canzoni ormai note, cover e nuovi pezzi, per la precisione è possibile ascoltare due inediti: “Cold Boy Smile”, ballata indolore, e “Magic Rooster Blues”, che ci lascia auspicare bene per il futuro, un brano che sgorga energia da tutte le parti (per intenderci sembra di tornare sulle orme speranzose di “Amorica”).
Ulteriore importanza viene conquistata dall’ascolto di “Over The Hill” di John Martyn (da “Solid Air”), in una versione da brivido che mostra quanto la riconoscibile ugola di Chris Robinson sia fondamentale ancora per il rock’n’roll contemporaneo.
Oltre alle riuscite “My Heart Is Been Killing Me”, “Someday Past The Sunset” e “Thorn In My Pride”, in uno spettacolare duello tra la chitarra di Rich e l’armonica di Chris, ci sono fortunate riletture come “Driving Wheel” del canadese mai dimenticato David Wiffen , “Roll Um Easy” dei Little Feat e “Polly”, brano ripescato nel repertorio di due pionieri del country rock di fine anni sessanta Doug Dillard e Byrd Gene Clark.
Il concerto è stato edito anche in dvd, con ben 6 brani in piu´ rispetto alla versione cd (le prime copie del dvd prevedono anche la versione in cd del concerto). Li abbiamo riascoltati volentieri alimentando incredibilmente un bel carico di attese per il nuovo annunciato album dei Black Crowes, che dovrebbe essere stato inciso in questi giorni presso gli Allaire Studios a New York con la produzione di Paul Stacey e tra gli ospiti Luther Dickinson dei North Mississippi Allstars. Bramiamo album e tour.

Track List

  • Horsehead|
  • Cursed Diamond|
  • Over The Hill|
  • Magic Rooster Blues|
  • My Heart´s Killing Me|
  • Forgiven Song|
  • Someday Past The Sunset|
  • Roll ´Um Easy|
  • Cold Boy Smile|
  • Driving Wheel|
  • Leave It Alone|
  • Polly|
  • Darling Of The Underground Press|
  • Thorn In My Pride