Sestomarelli

Sestomarelli

I Sestomarelli partecipano al doppio CD omaggio a Gianni Siviero


08/10/2019 - di mescalina.it
Giovedì 10 Ottobre a Milano sarà presentato Io credevo. Le Canzoni di Gianni Siviero, un doppio cd-book - con libretto di oltre 100 pagine - omaggio di 39 artisti a uno dei cantautori italiani più originali, colona portante del Premio Tenco degli inizi.
I Sestomarelli, che nel disco hanno interpretato il brano Un treno”, parteciperanno anche a questa presentazione milanese.

43 canzoni, molte delle quali inedite, accompagnate da altrettanti dipinti di Marco Nereo Rotelli e affidate alle voci e agli strumenti di artisti quali Roberto Vecchioni, Mimmo Locasciulli, Ernesto Bassignano e Gualtiero Bertelli, Gigliola Cinquetti, Vittorio De Scalzi (New Trolls) e Roberto Brivio (I Gufi), oltre che di altri più giovani provenienti da stili e sensibilità diverse. Tra questi i Sestomarelli che a novembre presenteranno anche il loro nuovo disco Fra l’Amore e il Rumore, in uscita per l’etichetta Junkfish Records.

Un treno di Gianni Siviero è un brano intenso che ci ha fatto particolarmente piacere interpretare" afferma Roberto Carminati, voce della formazione milanese.
"E` un blues lento e cadenzato che ci siamo permessi di accelerare e riempire ampiamente nella speranza di non averne tradito lo spirito originario; e ha un testo che colpisce per la capacità di alternare immagini di crudo realismo ad altre più lievi, sognanti, soavi. E’ una canzone che non trasmette solamente suoni ma anche colori, odori, sapori, pura sinestesia. Inutile dire che prendere parte a questa compilation e vedere il nostro nome accanto a quello di autentici giganti della melodia italiana e non solo ci rende orgogliosi. Inevitabile e giusto è perciò ringraziare Sergio Secondiano Sacchi, fra le menti del Club Tenco, per avere aperto la porta ai Sestomarelli anche in questa occasione."

Sestomarelli Altri articoli