Power release per i Rough Enough: esce Get Old And Die

Power release per i Rough Enough: esce Get Old And Die


02/12/2016 - News di InfoMusica
GET OLD AND DIE
 
L’ALBUM D’ESORDIO dei Rough Enough , prodotto da Daniele Grasso
(GIA' CON AFTERHOURS, CESARE BASILE, DIEGO MANCINO, GREG DULLI, JOHN PARISH, NIGGARADIO)
 
ascoltalo in anteprima su spotify
Rough Enough - Get Old And Die full album streaming
 
La vecchia scuola italiana dell’alternative rock si fonde a suoni psichedelici e alla seduzione graffiante del punk con l’intento di comunicare, attraverso un testo introspettivo e privo di fronzoli, il proprio disappunto verso l’individualismo umano.  “Get Old And Die” che è essenzialmente un disco permeato di messaggi e di disappunto, un volersi schierare a gran voce contro tutto quello che l'umanità produce e subisce con indifferenza. Un album quindi di canzoni, o meglio, di concetti concreti diventati canzoni. Ma è anche un disco melodico e rumoroso, pieno di ispirazioni musicali maturate ascoltando il blues, il noise, il punk, l'alternative rock e tanto altro. Potente e compulsivo, ma fatto di racconti reali.
 
 
Il disco è stato anticipato dal singolo BLOB, uscito il 25 novembre scorso
BLOB _ official videoclip
 
«Estinguere ed estinguersi sembra essere il nostro credo ma rifiutiamo di ammettere l’invasività della nostra specie: convinti della nostra superiorità ci approcciamo al pianeta con arroganza, manipoliamo ogni cosa a nostro piacimento senza lungimiranza, ci arroghiamo il diritto di essere creatori, protettori, distruttori. Un’umanità distopica con l'ossessione per l’individualità, per tutte le cose che crediamo pregne di significato e con le quali ci riempiamo la vita, per l’apparire ad ogni costo, per il denaro a discapito di tutto e di tutti. Siamo carnefici ed allo stesso tempo vittime di una visione delle cose a misura d’uomo. Siamo dei Blob, dei mostri che fagocitano qualunque cosa. Il nostro ego è ipertrofico ma la nostra specie non si evolve; siamo parte della natura ed in quanto tali abbiamo delle implicazioni: creiamo inquinamento e sottoponiamo tutti gli abitanti del pianeta alle irreparabili conseguenze». Rough Enough
 
 
I Rough Enough sono:
Fabiano Gulisano – chitarra e voce
Gabriele Sinardi - batteria
 
 
 
 
INFO & CONTATTI :
RoughEnough: Facebook Official Page _  roughenoughmusic@gmail.com
Label: The Kids Are Alright (Dcave records) TheKidsAreAlright records on Facebook
ref. Maruska Pesce_ thekidsarealrightrecords@gmail.com
Booking: Reverb Booking Reverb Booking on Facebook
ref: Andrea Dante Privitera_ andrea@reverbbooking.com