I GEISHA E LINDA d TENTANO LA CARTA “SANREMO”

I GEISHA E LINDA d TENTANO LA CARTA “SANREMO”


19/12/2018 - News di Insonnia Report

La Band emiliana e la bella Linda d sono in lizza tra i “Big” della Kermesse sanremese.

Anche quest’anno il carrozzone Sanremo sta per accendere i motori e tra i tanti Big che hanno fatto l’iscrizione ci sono anche Linda D e i Geisha, insieme con un progetto che li porterà in giro per l’Italia e in vari paesi nel mondo.

Gli Artisti si sono conosciuti sul palco del “Sanremo Music Awards” dove hanno ritirato l’Awards come miglior Band Pop dell’anno gli uni e come miglior artista femminile dell’anno la Linda d.

Linda è un cantautrice con un passato veramente eccellente; parliamo di collaborazioni importanti con Artisti di levatura internazionale come Lee John (Imagination), Amber Dirks (SisterSledge), Kurtis Blow, Mj White e Michael Bolton, un album nel 2009 “Se io fossi” distribuito dalla Universal Music e sei singoli all'attivo. Inoltre tanti premi ricevuti come il premio della critica “Rea Radio e Tv” a Palafiori di Sanremo nel 2012, nel 2016 è vincitrice della 9° edizione di Tulipani di Seta Nera Festival Internazionale del Corto sezione Social Clip, Premio Ettore Scola nel 2016 e Premio Lando Buzzanca, sempre nel 2016.

I Geisha nel 2018 hanno ricevuto tre ambiti premi, prima l’Awards del Sanremo Music Awards, poi gli European Latin Awards ed ora, a Montecitorio, il Leone d’Oro di Venezia.

Anno fortunato per questi giovani emiliani dal cuore rock, un anno che li vede carichi di un’energia particolare, un’energia che li porterà verso una dimensione più grande, diversa e sicuramente più gratificante.

I Geisha si ritrovano nel Top delle classifiche italiane nel 2017 con il brano “Arriva Vale”, canzone fortunata dedicata all’asso dei motori ”Valentino Rossi”, da lì a poco inizia l’ascesa del gruppo a livello di notorietà nazionale, con partecipazioni in eventi importanti che li hanno portati poi a ricevere i riconoscimenti di cui parlavamo prima, oltre che collaborare con Artisti di grande spessore artistico come Robin Banerjee (chitarrista storico di Amy Winehouse) o Ivan Cattaneo.

Ora il loro obiettivo è di imporre la loro musica e il loro background musicale al grande pubblico, hanno deciso che nel 2019 la loro musica sia suonata sia in Italia sia all’estero dalle grandi emittenti, con la semplicità tipica del popolo emiliano e la caparbietà tipica dell’Artista che crede in quello che fa.

Insomma il Rock della Band emiliana si andrà a fondere con la suadente voce di Linda…sempre che il Patron Baglioni decida per il si.