Nada

Nada

Nada & Fausto Mesolella - Mozart Box 2010, Chiostro Di Sant´antonio, Portici Na


20/09/2010 - di Francesco Bove
Bisogna fare una premessa doverosa: Nada è una delle interpreti più atipiche del panorama italiano e in duo, con il favoloso Fausto Mesolella degli Avion Travel alla chitarra, è assolutamente imperdibile. Il live, proposto nell´ambito dell´interessante cartellone di MozArt Box, comincia con un intro di Mesolella che unisce tecnica e fantasia, ricercatezze armoniche e uno spiccato gusto per la sperimentazione.
Il concerto prosegue con ´Il cuore è uno zingaro´ e già tutta la potenza della cantante viene fuori, un fiume in piena, capace di toccare tutte le corde dell´animo con quella voce ammaliante e sporca.
La sua esibizione è un viaggio nel tempo, ricorda il grande Piero Ciampi con ´Come faceva freddo´ definendolo poeta e dedica un paio di brani alla tradizione toscana con ´Maremma´ e ´La porti un bacione a Firenze´.
Complice anche il luogo raccolto, il concerto suscita nel pubblico continue emozioni, Nada scalda gli animi con ´Amore disperato´ e ´Ma che freddo fa´ e avvolge la platea con una presenza scenica forte e strabiliante. Il suo canto è uno zingaro, come il cuore che canta, ed è intenso, struggente, colorato, accecante. Fausto Mesolella è bravissimo nell´accompagnarla, personalizzando le melodie e restituendole all´ascoltatore con un valore aggiunto. ´Amore disperato´ ne è un esempio lampante, coinvolgente, affascinante, non si avverte mai l´assenza della parte ritmica ma, anzi, si apprezza pienamente il talento istintivo di Nada, un´artista passionale e viscerale.
Si prosegue con un omaggio a Napoli sia con ´Luna Rossa´ che con una rilettura fingerpicking – del solo Mesolella - di ´O Sole mio´ la quale unisce le suggestioni country con le melodie tipiche napoletane in un a solo senza riserve, teso e ispirato. Dopo circa un´ora il live termina ma i due artisti vengono chiamati sul palco per ben due bis tra cui una versione brillante di ´Ti stringerò´ cantata in coro dal pubblico e giusta chiosa di un live indimenticabile.