• Home
  • /
  • Libri
  • /
  • Georges Simenon
  • /
  • L`uomo nudo e altri racconti
Georges Simenon

L`uomo nudo e altri racconti

Georges Simenon


Gli Adelphi

di Corrado Ori Tanzi
Una serie di rapine a gioiellerie e una donna che non è quella che dice di essere. In un capanno penzola un cadavere, ma la scena non è come appare. Un uomo nudo in una stanzetta del commissariato che proprio senza vestiti e con la barba tagliata in tutta fretta nasconde la sua identità. Siamo a Parigi, con l’ultimo dei tre episodi siamo al Quai des Orfèvres, ma questa volta il commissario Maigret non c’entra nulla. C’entra il suo vecchio braccio destro Torrence, ora però detective in proprio nella più celebre e affidabile delle agenzie investigative, l’Agenzia O.

Fu un vero e proprio divertimento per Georges Simenon cambiare le carte in tavola e dare esistenza propria a personaggi di spalla della sua commedia umana o inventare vite a latere del suo commissario monstre restando comunque nell’“area Maigret”. Un caso fu quello dell’ispettore G.7, ora Adelphi con benemerito toglie polvere da un manoscritto che raccoglie tre storie con protagonista Torrence, il corpulento e un po’ impacciato ispettore che i lettori affezionati di Simenon conoscono come il paracadute delle ugge del famoso commissario.

Era un giovane Simenon quello, poco più che trentenne e ancora una voglia matta di finire le serate ai club e le nottate sotto le coperte con una ballerina di quei club. Vengono a noi dopo quasi ottant’anni dalla loro scrittura e mai come in questo caso il tempo è una variabile senza senso. Tre racconti perfetti, tesi e umoristici, irresistibili dal punto di vista della lettura e propedeutici da quello della scrittura (i periodi che descrivono il clima di Parigi contengono il celeberrimo marchio di fabbrica che vanta il più alto numero di imitazioni). Meglio, molto meglio, però che nessuno si avvicini alla tecnica del Maestro. Traslando un passaggio della prima avventura di Torrence, mai guardare da troppo vicino le cose e le persone.

Ah, dimenticavo, il libro si intitola L’uomo nudo e altre storie. Georges Simenon crea effetti onirici perduranti ad alta gradazione sensoriale.

 

Georges Simenon, L’uomo nudo e altri racconti, Adelphi, pagg. 128, euro 10

 

Corrado Ori Tanzi

https://8thofmay.worpress.com