• Home
  • /
  • Cinema
  • /
  • Ray Donovan (showtime)
  • /
  • Ray Donovan - stagione 4
Ray Donovan (showtime)

Ray Donovan - stagione 4

Ray Donovan (showtime)


2016 » SERIE | Drammatico



20/02/2018 di Claudio Mariani
Per la prima volta, nonostante il giudizio sia sempre ottimo, le vicende di Ray & co. sembrano stagnare un poco. Certo, nulla che levi interesse e gusto alle vicende narrate. Però sembra che a tratti gli schemi si ripetano: situazioni diverse, applicate a personaggi diversi ma alla fine col solito schema. E allora bisogna sempre inventare qualcosa, ma questa stagione fa un po’ pensare che sia necessario farlo in fretta, altrimenti si rischia la ripetitività.

E allora per questa quarta stagione, che parte tralasciando per lo più i fatti di quella precedente, troviamo il protagonista in cerca di una sorta di redenzione, con questo -vano- tentativo ripulirsi, anche attraverso la religione e padre Moreno. Inutile dire che il gioco dura poco, e la famiglia di Ray, in senso allargato, è sempre più al centro di vicende a dir poco pericolose.

Per fortuna questa volta la storia principale viene spostata sulle vicende del pugile Hector Campos che con la sua relazione scandalosa con la sorella (la rediviva Lisa Bonet) riesce a riempire la scena, distogliendo e dando fiato ai tre fratelli Donovan. Storia che regge.

Altro grande punto di forza sono le vicende di Mickey, la parte più divertente della serie: fin dalla sua entrata in scena, vestito da Cowboy! Sempre nei guai e alla ricerca di guai. Qui è protagonista assoluto della stagione come forse non era mai avvenuto nelle tre precedenti.

Il “nemico”, questa volta, è la mafia russa (in parte già vista nella terza serie, ma forse lì era Armena), con il cattivone assoluto di turno.

Stagione che interrompe l’ascesa qualitativa ma che rimane sempre ad alti livelli.

 

COSA FUNZIONA: le vicende di Mickey

COSA NON FUNZIONA: inizia ad intravedersi una certa “maniera”, una sistematica ripetizione delle stesse situazioni, servite in salsa diversa



Ray Donovan (showtime) Altri articoli