E' uscito il nuovo singolo di Giacomo Riggi  “I’LL BE RIGHT BACK”

E' uscito il nuovo singolo di Giacomo Riggi “I’LL BE RIGHT BACK”


18/03/2020 - News di Workin' Label

Il 18 marzo esce il nuovo singolo del cantante, polistrumentista, compositore toscano Giacomo Riggi dal titolo “I’ll Be Right Back”, pubblicato dall’etichetta discografica Workin’ Label e disponibile al download e streaming su tutte le piattaforme digitali.
Proseguendo il cammino intrapreso nell’album “Into my life” (Workin’ Label 2016), Riggi propone sonorità affini al rock, dall’indie all’alternative, sfiorando anche sperimentazioni trip-hop. Questa commistione di suggestioni risente comunque delle influenze derivanti dal suo background di studi e di esperienze, che vanno dal jazz alla musica colta e contemporanea. Il risultato è un sound essenziale e uno stile prettamente britannico, decisamente accattivante e originale.

La canzone, composta da Riggi in lingua inglese, racconta un incontro con una donna durante la sua esperienza di lavoro su una nave da crociera. Così come lui stesso per sfuggire alla monotonia della vita a bordo si ritirava spesso nella sua cabina dicendo “torno subito”, allo stesso modo la bellissima donna incontrata sospende la conversazione e sparisce nel nulla con la stessa frase. E’ stato un incontro reale o solo un sogno?  

Anche per questa pubblicazione Giacomo Riggi ha scelto di collaborare, sia per le registrazioni che  per gli arrangiamenti, con il chitarrista Gabrio Baldacci che ha curato anche il suono e il mixing del brano e il batterista Daniele Paoletti.

 

BIOGRAFIA

Giacomo Riggi nasce a Barga (Li). Consegue il diploma in strumenti a percussione con il massimo dei voti presso l’Istituto Superiore di studi musicali “P. Mascagni” di Livorno. Vince una borsa di studio nel 1999, nel 2000 vince il primo premio come solista nel 2002 (Città di Fusignano) e il premio "Waltex jazz competition" nel 2010 con il suo progetto "Isevarm". 

E’ direttore di gruppi vocali, autore di opere sinfoniche e di musica da camera. Ha suonato con grandi nomi del jazz, come Paul McCandless, Luciano Biondini, Danilo Rea, Tony Scott, Tino Tracanna, Stefano "cocco" Cantini, Cristina Zavalloni e molti altri. Ha effettuato tournè in Italia, Giappone, Cina, India, Russia, Spagna, Germania e Colombia. Ha al suo attivo 15 dischi e scritto e realizzato decine di opere musicali.          

Nel 2015 esce il disco "Linea S" (Workin’ Label / Ird), concept album ispirato al testo di Raymond Queneau "Esercizi di stile". Giacomo scrive la sua musica attorno a undici estratti dalla traduzione di Eco, recitati magistralmente dall’attore Guido Ciavola, dando forma a 7 composizioni la cui esecuzione è affidata a Piero Bronzi, Gabrio Baldacci, Gabriele Evangelista e Bernardo Guerra.

Nel 2016, per la prima volta in veste di cantante e autore, pubblica il disco dal titolo "Into my life" (Workin’ Label / Ird) contenente 7 canzoni originali in lingua inglese, registrate tra la Colombia e l'Italia insieme a Gabrio Baldacci, Brian Vasquez e Jacobo Alvarez.       

Nel 2018 esce "Plastic Song" il singolo e relativo videoclip che denuncia il danno che la plastica sta causando al nostro pianeta. Il singolo è stato supportato dall'organizzazione Plastic Pollution Coalition ed è stato tra le opere selezionate per il Festival Wav Venice Audio Visual Show 2019.

Sito ufficiale www.giacomoriggi.net


Per ulteriori informazioni: http://bit.ly/riggiillberightback