CANDELINE  di AL VERDE  in radio e digital dal 27 Marzoè il nuovo singolo

CANDELINE di AL VERDE in radio e digital dal 27 Marzoè il nuovo singolo


30/03/2020 - News di Aurora Dischi

Il cantautore/regista cinematografico, AL VERDE (Enrico Acciani)

Ritorna con il nuovo singolo “CANDELINE” , primo capitolo del nuovo progetto “COCOMERO” in uscita il prossimo autunno.

 

Il brano, in radio e digital dal 27 marzo , per Aurora Dischi e distribuito da Artist First, vuole essere una sorta di “grandangolo” sul senso delle cose, su come certe dinamiche della vita e dei rapporti umani si complichino. Rimuginare e ricordarsi sono sempre fasi necessarie. Pentirsi e rendersi conto anche.

 

"Se ti guaadano dentro i NAS ti chiudono l’anima"

 

CANDELINE scritta e prodotto dallo stesso AL VERDE, si poggia su un ghost piano retro iper riverberato che porta all’apertura dell’inciso, i synth armonizzati e la continua evoluzione dinamica delle percussioni aiutano a raccontare tutte le sfumature di questa traccia che anticipa l’uscita del primo album “Cocomero”.

 

" Meglio prendere legnate dalla Digos che parlare con te".

 

Il making of Candeline racconta la lavorazione dell’ultimo singolo di Al Verde, attraverso filmati personali e racconti dei musicisti che lo hanno accompagnato in questo percorso.

 

CANDELINE è prodotta scritta e interpretata da Al Verde

Registrata, mixata e masterizzata da Alex Grasso presso Four Walls Studio di Giovinazzo (BA).

 

 

BIO

Al Verde, classe 94, è cantautore indie pop dalle venature soul e bossa. Inizia il proprio percorso musicale componendo colonne sonore per cortometraggi, che hanno girato alcuni festival nazionali e internazionali. Fra aprile e ottobre del 2018 inizia a scrivere dei brani per quello che sarà l’album d’esordio, Cocomero.

Il 19 gennaio del 2019, nella settimana in cui esce il primo singolo Olio, apre il concerto di Serena brancale e Willie Peyote, presentando anche parte dell’album.

Il Primo Maggio apre Walter Celi a Le Mura, club di Roma.

I brani di Al Verde sono fra l’ironico e il malinconico, fra la sagacia e la nostalgia.

 

 


Per ulteriori informazioni: https://open.spotify.com/album/6cCGbCLG72zfQhQhP9tWQS?si=GLJz2qSbT0SF-2IGvuHGiw