Trojan Records annuncia il suo Summer Soundclash Virtual Festival per sabato 20 giugno

Trojan Records annuncia il suo Summer Soundclash Virtual Festival per sabato 20 giugno


13/06/2020 - News di Run it Agency

In streaming gratuito con Kiko Bun, Ras Kwame, Janet Kay, Reggae Roast e molti altri 

 

La più grande etichetta musicale reggae del mondo, Trojan Records, ha annunciato i dettagli del suo Summer Soundclash Virtual Festival, che segnerà l'inizio dell'estate questo sabato 20 giugno. L'evento, con musica, cucina e divertimento per tutta la famiglia, è stato creato per portare un po' di sole caraibico nella vita degli spettatori alla luce delle notizie recenti e presenta una grande varietà di artisti reggae e DJ.

Don Letts, Trojan Sound System, Rhoda Dakar, Suns of Dub, Reggae Roast ft Natty Campbell, Janet Kay, Gardna, Susan Cadogan, Basil Gabbidon (Steel Pulse), Kiko Bun, DubPistols DJ Set e Shabba Party takeover ft Pharaoh G si esibiranno dal vivo per tutto il giorno guidati da Ras Kwame, DJ della radio inglese Capital Xtra. Il Summer Soundclash, così come una varietà di giochi e sessioni di cucina per tutte le età, sarà trasmesso in streaming in diretta su trojansummersoundclash.com dalla terrazza del club londinese The Prince of Wales a Brixton. L'evento rispetterà le attuali regole di distanziamento sociale e potrà essere seguito sul sito e su tutti i social network di Trojan Records dalle 14:00 alle 22:00 (UK time), con un live after party in diretta dai Caraibi.

Con un’estrazione ogni ora, i partecipanti avranno l'opportunità di vincere un assortimento di premi che includono il merch ufficiale Ska e Soul Trojan, vinili arancione in edizione limitata di Music and Vinyl, stampe originali di test di Trojan, altoparlanti Damson e biglietti per alcuni dei più grandi festival reggae che si svolgono nel 2021.

I fan e gli spettatori potranno trasmettere l'evento sui propri social network. Per tutto il giorno Trojan Records raccoglierà donazioni per organizzazioni benefiche del Regno Unito e dei Caraibi che supportano cause molto importanti per l'etichetta come Color of Change (Black Lives Matter), Children of the Caribbean e The Music Venues Trust. I contenuti del festival rimarranno su YouTube per coloro che non possono godersi lo spettacolo in diretta. Presto ci saranno ulteriori informazioni sulla line up e sugli orari.


Per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/events/525002655047789/