Lorenzo Piccone annuncia le date live del suo

Lorenzo Piccone annuncia le date live del suo " Solo - Acoustic Voyage Concert"


23/02/2018 - News di Anna Lisa Zitti

Lorenzo Piccone, il musicista e cantautore virtuoso della chitarra Lap Steel, annuncia le date del suo mini Tour dove presenterà il suo ultimo album in Italia e in alcune città europee.

Sue tante collaborazioni con artisti di fama internazionale: Carlo Aonzo (mandolinista), Stefano Ronchi (chitarrista), Roberto Costa (bassista di Lucio Dalla e produttore), Ike Stubblefield (tastierista - sue le collaborazioni con artisti come The Four tops, Martha Reeves, The Temptation, Marvin Gaye, Stevie Wonder, Rare Earth e tantissimi altri)

L’artista si esibirà in solo in una versione unplugged

Queste le date annunciate del “Solo – Acoustic Voyage Tour”

23 febbraio 2018 - Nizza - Galerie Depardieu

24 febbraio 2018 - Sanremo – Circolo Arci La Cave

28 febbraio 2018 – Orgon - Musée de l’automobile de Provence

2 marzo 2018 - Zaragoza - La Bóveda

3 marzo 2018 - Tarragona - La Cantonada

 

Lorenzo Piccone Nato il 23 Marzo 1989 a Savona, inizia a suonare a 12 anni grazie all’educazione all’ascolto dei dischi di suo padre che, come racconta lui stesso, passava dall’ascoltare i Led Zeppelin o Ry Cooder per poi passare a Mina e alle opere come la Carmen e il Rigoletto.

In questo modo ha avuto fin da bambino una visione della musica ampia e senza confini. Lorenzo si è esibito in Germania, Svizzera, Francia, Olanda, Costa Rica e Stati Uniti con 7 tour in 3 anni. Songwriter e multistrumentista, Lorenzo è anche studioso di etnomusicologia e molto interessato alle radici antropologiche della musica.

Giovanissimo all’età di 16 anni arriva in finale al Festival Degli Interpreti con un suo brano inedito ed originale “My love is waiting”. Tra i giudici anche Mara Maionchi.

E’ Finalista dell’Italian Blues Challenge 2015 con il brano inedito “Turning Back”.

Vince il 1° premio alla rassegna Andora Blues 2016.

Nel 2017 suona a Collisioni Festival 2017 con il suo progetto solista “Acoustic Voyage” che lo vede circondato da strumenti a corda provenienti da vari paesi e dalle varie culture del mondo presentando brani originali e anche tradizionali folk/blues rivisti in chiave piu’ etnica in un ottica di abbattimento dei confini.

Sempre nell’anno 2017 partecipa a Pistoia Blues con il suo gruppo arrivando in Finale.

Dal 2015 inizia a collaborare con il Maestro Carlo Aonzo (La Scala di Milano, Teatro Carlo Felice di Genova, David Grisman, Beppe Gambetta, Inti Illimani) è uno dei 10 mandolinisti piu bravi a livello mondiale e, nel 2016 incide con il Carlo Aonzo Trio “A Mandolin Journey”.

Dal 2015 ad oggi porta a termine 7 Tours in USA.

Suona al Folkest nel 2015 con Sergio Pennavaria Band.

Sempre in quell’anno scrive insieme a Carlo Aonzo il “Mandolinno” e arriva in finale per il concorso indetto da Rai Radio Due “M’illumino di meno”.

Fonda i “Southern Cross” uno dei pochi tributi a Crosby Stills Nash & Young presenti in Italia e viene intervistato per il Capitalent di Radio Capital.

Partecipa all’Acoustic Guitar Meeting Sarzana con il suo trio “The Blue Grasshoppers Band” con cui svolge un breve tour a New York suonando a Manhattan i brani del loro disco “First Step”.

Collabora con il bassista di Lucio Dalla e produttore Roberto Costa per il brano di Margherita Zanin “Piove” e suona la chitarra elettrica in alcune tracce del disco edito da Platform.

E’ accettato con Borsa di Studio da Berklee College of Music, Musician Institute di Hollywood e Codarts di Rotterdam.

Nell’estate 2017 Suona al Festival Internazionale di Cervo con Carlo Aonzo Trio.

A Settembre 2017 “Festival Internazionale della Chitarra Acustica”- “Un Paese A Sei Corde” con Claudio Bellato.

Scrive il brano “The Wind” che registra live in studio con il percussionsta Maurizio Pettigiani, brano preso dalla etichetta americana Candyrat

Records che vede solo 2 strumentisti di chitarra hawaiana nel loro parco artisti tra cui Lorenzo Piccone.

A Novembre 2017 esce il disco “Soul Searching” registrato con il suo trio: Andrea Marchesini (Batteria) – Federico Fugassa (Basso) – Marco

Ferrando (Keys) Ospiti 4 Grammy Winner Ike Stubblefield, Carlo Aonzo, Stefano Ronchi e Stefano Guazzo.

Suona Saz e Bouzouki in alcuni brani nel nuovo disco del gruppo storico savonese “Les Trois Tetons”.

Nel 2018 collabora con il percussionista Africano “Ismaila Mbaye” (Casa Mika, Fiorella Mannoia, Antonio Albanese, Gigi Proietti) iniziando un nuovo progetto al quale sta lavorando in questi mesi a Milano.

Ufficio Stampa Lorenzo Piccone - Anna Lisa Zitti

T. 334 7525240


Per ulteriori informazioni: http://www.lorenzopiccone.com