Impermeabili

Impermeabili

Esistenzialismo di personaggi immaginari: in anteprima il video


07/11/2019 - di Barbara Bottoli
Dal Piccolo di Milano a Non ci siamo per nessuno, da attori a cantastorie, ripercorrendo, in chiave moderna, il teatro cabaret della Milano di Jannacci; il duo composto da Beppe Salmetti e Simone Tangolo tratta l`esistenzialismo in chiave moderna con personaggi immaginari ed universali. Dopo il singolo di esordio La canzone esistenzialista, propongono il loro nuovo video col brano L`agenda, versione rumba di una musica che può salvare anche dalla morte.
Non ho paura della morte. Sono stato morto per miliardi e miliardi di anni prima di nascere e ciò non mi ha causato il benché minimo disturbo” con questo aforisma di Mark Twain inizia la presentazione degli Impermeabili, il duo musicale formato da Beppe Salmetti e Simone Tangolo, attori del Piccolo di Milano. Il loro album di esordio, intitolato Non ci siamo per nessuno, uscito per RAMO nell’estate del 2019 è composto da otto brani ed il secondo singolo estratto è L’agenda che si ricollega alla frase iniziale, trattando di un appuntamento che nessuno vorrebbe segnarsi, ma che farà parte della vita di tutti: la morte. Il video, nato dall’idea di Simone Amir Tarighinejad, con la regia e montaggio di Andrea Roccabella e Giuseppe Salmetti, è interpretato da Fernando e gli Impermeabili, potrebbe trarre in inganno, infatti i ritmi sudamericani a tutto potrebbe far pensare tranne che alla fine della vita. Il progetto del duo di attori unisce musica cantautorale, blues, folk, rock e pop, accostando i testi all’ interpretazione, il tutto tra ironia ed un retrogusto amaro per sostenere l’amarezza dei giorni. L’album ha una forte base filosofica, ricollegabile all’esistenzialismo, oggi ancora di grande attualità in un disequilibrio verso l’egocentrismo che avvicina il proprio Sè al Mondo, facendoli coincidere, ma gli Impermeabili osservano la contemporaneità con attenzione e una capacità propria del cabaret passato alla Jannacci, pur ricollegandosi a Conte col nome scelto.

   Nel nuovo singolo presentato in anteprima su Mescalina, intitolato L’agenda, viene rappresentato il passato, che vuole essere presente, di un uomo d’affari abituato a concentrare la vita tra appuntamenti ed orari, avendo ogni momento sotto controllo, evitando i contrattempi, ma ogni vita include un evento imprevedibile e definitivo che ognuno vuole ritardare il più possibile. Il brano passa dai suoni jazz ad una rumba esplosiva, un motivo che stravolge e travolge gli eventi, infatti la vita cadenzata assume nuove dimensioni, interpretabili sia come una nuova vita sia come la riscoperta della semplicità e, quindi, dei momenti di quotidianità. Ne L’agenda si affrontano molteplici tematiche in chiave metaforica, incalzante il ritmo che, in alcuni momenti, tende a distrarre l’ascoltatore, ma magnetiche le interpretazioni sia dell’attore che di Roccabella che di Salmetti, soprattutto nella serietà indifferente. Il momento della dipartita è, indubbiamente, uno dei temi più oscuri, ma gli Impermeabili riescono a descriverlo, apparentemente, in chiave leggera, ma soprattutto con molta intelligenza, aprendo una serie di riflessioni sullo stile di vita odierno e sull’importanza dell’esserci, intesa come esistenza reale e come esistenza di rappresentanza che si ricollega, spesso, ad una non vita, in quanto incapace di cogliere i momenti salienti e, davvero, importanti che potrebbero essere un’ancora di salvezza. Gli Impermeabili dividono il loro album in tre atti: Amore, Morte e Fraintendimento, raccontando di personaggi immaginari attuali, in una scrittura dimenticata che riesce a unire diverse arti, con uno sguardo riflessivo tipico del teatro.


 

CREDITI

Impermeabili - L`agenda (Secondo singolo estratto da Non ci siamo per nessuno 2019)
(RAMO / distr. Artist First)
Da un`idea di Simone Amir Tarighinejad
Regia e montaggio di Andrea Roccabella e Giuseppe Salmetti con Fernando e gli Impermeabili
Musica e testo di Giuseppe Salmetti e Simone Tangolo
Basso e batteria di Giuseppe Spedicato e Vito De Lorenzi
Arrangiamenti degli Impermeabili e Valerio Daniele

 

BIOGRAFIA

Impermeabili è un progetto artistico che nasce nel 2015 dall’unione di due attori, Beppe Salmetti e Simone Tangolo diplomati in recitazione all’Accademia dei Filodrammatici e al Piccolo Teatro di Milano. Insieme rivisitano in chiave di cabaret musicale, con musiche e testi originali, lo spettacolo teatrale Romeo e Giulietta – L’ amore fa schifo ma la morte di più. Nell’estate del 2018 registrano il loro primo disco in full band Non ci siamo per nessuno costituito da otto brani inediti in uscita a Giugno 2019 per RAMO e distribuito da Artist First, anticipato nel Marzo 2019 dalla pubblicazione del singolo La Canzone Esistenzialista. La componente teatrale del progetto è evidente anche nel disco e collega le tracce in un unico concept discografico che li vede come due complici cantastorie. Attualmente, tra live club e teatri di tutta Italia, promuovono il loro album e il loro spettacolo teatrale.

 

CONTATTI

Impermeabili:
https://www.facebook.com/impermeabilimusic
https://www.instagram.com/musicaimpermeabile/

Ufficio stampa:
http://www.sferacubica.it/

Etichetta discografica:
https://www.ramo.site