Amarsi a Gomorra (ep)<small></small>
Italiana − Alternative − Rock, electro-rock

Vov

Amarsi a Gomorra (ep)

2012 - Warner Music
30/06/2012 - di
VOV è la proposta sonora di Davide Arneodo, polistrumentista dei Marlene Kuntz, e Marta Mattalia. Amarsi a Gomorra è un ep di tre tracce che sintetizza la loro ricerca di sintesi tra il narrare la brutale realtà (l’eco del lavoro di Roberto Saviano è tutt’altro che casuale) e il dare speranza. Anche grazie al calore della voce cristallina di Marta Mattalia.

Si comincia con Ridatemi la bocca, con un inizio quasi da filastrocca, se non fosse che non si scandiscono versi per bambini, ma strali contro l’omertà e la repressione malavitosa come “La mia libertà così poco libera, la mia libertà esce dalla mia bocca”. E la voce di Marta pian piano si eleva, stagliandosi orgogliosa sul tappeto di note.

Segue Amarsi a Gomorra con un suono rarefatto e un mantra crescente che canta “armati d’amore e urla c’è troppo silenzio fuori e dentro te”. L’amore come elemento salvifico, arma contro la morsa della Camorra o chi per lei, come libertà. D’altro canto love is all we need.

Vira più verso l’elettronico la conclusiva Biancaneve, che “non è un racconto per bambini”, ma una distopia moderna e concreta.

Amarsi a Gomorra si presterebbe bene anche ad un reading teatrale, perché in effetti l’intensità di voce e testi sovrasta il pur curato suono. Ma la cosa importante è il messaggio, l'omnia vincit amor di virgiliana memoria che si contamina con la crudezza del quotidiano.

Track List

  • Ridatemi la bocca
  • Amarsi a Gomorra
  • Biancaneve