Piccoli intrattenimenti musicali<small></small>
Emergenti − Rock − indie-rock, stoner-rock, pop-rock

Vintage Violence

Piccoli intrattenimenti musicali

2011 - Popolar/ Self
04/10/2011 - di
Tra il bagliore dell’indie rock dei Franz Ferdinand (soprattutto nei riff iniziali) e le inquietudini dei Ministri si fanno strada i Vintage Violence, formazione di Lecco attiva dal 2002.

Il loro pop-rock è di gradevole impatto e si lascia ascoltare con piacere, sentire Le bariste dell´Arci, spaccato di vita tra cultura e provincia, per credere Anche l’iniziale Chupito & plusvalore descrive con brio le nevrosi moderne, mentre Raiuno mette alla berlina gli sprechi della tv pubblica (ma esiste ancora?) con note di chitarra incalzanti.

La cover di Leo Ferrè I pop con Dario Ciffo degli Afterhours toglie all’originale la patina teatrale ed il suono anni ’70 degno degli Area del mai troppo compianto Demetrio Stratos a favore di uno stoner rock alla Queens of the Stone Age. Sembra di sentire i Verdena in Caterina, brano shoegaze con venature adolescenziali nei temi.

Nel complesso non si può dire che Piccoli intrattenimenti musicali sia malriuscito. Tuttavia collaborazioni altisonanti come quella del già citato Dario Ciffo e/o affermate nel panorama indipendente italiano come Lorenzo Monti (già con gli Zen Circus) al missaggio e Maurizio Giannotti (in precedenza con Afterhours e Prozac+) per la masterizzazione, non bastano a conferire al disco un sapore unico, a renderlo speciale nell’italica giungla indie.

Manca quel quid che faccia dei piccoli intrattenimenti piccole magie. Peccato.









Track List

  • Chupito & plusvalore
  • Le bariste dell´Arci
  • Raiuno
  • PPP
  • Natale lavavetri
  • Fuori dal partito
  • Il processo di Benito Mussolini
  • I pop (feat. Dario Ciffo)
  • Caterina
  • Il paraculo
  • Blues dell´homo sapiens

Vintage Violence Altri articoli