Acquapunk<small></small>
Italiana − Canzone d`autore

Vincenzo Fasano

Acquapunk

2019 - Rokovoko Records
03/12/2019 - di
Dopo quattro anni dall`ultimo lavoro Fantastico, Vincenzo Fasano torna alle stampe con il suo terzo disco in studio, Acquapunk. Quattro anni fatti di tanti concerti, di una candidatura al Premio Tenco per la migliore canzone ( La mia vita al contrario) e dell`incontro con Matteo Buzzanca che è coautore e produttore del nuovo album.

Il punk del titolo è più uno stato mentale che il genere in cui catalogare il disco. Fasano si prende la libertà di fare un disco diverso rispetto ai suoi precedenti lavori, sperimentando con la musica e con le parole. E difatti è la prima metà del titolo dell`album la parola su cui si focalizza il lavoro. “Acqua” non solo come elemento fisico, che è comunque centrale nel disco, ma soprattutto come aspetto simbolico. Acquapunk è un lavoro fluido, che si muove senza argini preimpostati e che arriva ovunque vuole.

Otto brani per mettere in musica questa idea di disco. La titletrack Acquapunk apre il disco in maniera solenne, corale. I cambiamenti climatici come strumento per raccontare un disagio non solo ambientale ma personale. L`estate più fredda del mondo ci introduce al synth pop che fa collante a tutto il disco. Le successive Dove non ci troveranno e Il giorno perfetto sfiorano a tratti la dance ma in maniera diametralmente opposta, più amara la prima più aperta la seconda. Tutti i brani finora citati sono permeati di sensazioni e stati d`animo contrapposti, tra speranza ( Il giorno perfetto), malinconia e disagio.

Ed io cresce con l`avanzare del brano, lasciando il synth pop per dare spazio a una chitarra, mentre il piano prende la scena nella successiva Le Bare Bianche. Quest`ultima è un vero pugno allo stomaco, che lascia l`ascoltatore pieno di domande al termine dell`ascolto. Che cosa c`è riporta i ritmi in alto, prima della conclusiva Dall`alto, brano più intimo di tutto il disco.

Vincenzo Fasano aveva intenzione di fare un disco che sembrasse un film. Acquapunk potrebbe essere un film che lascia il pubblico con più domande che risposte. Mente in scena tanti temi, anche molto diversi tra loro, lasciando sensazioni più disparate. Tutto questo se fosse stato un film. Ma è un disco, ed è uno dei migliori di questo 2019 nella musica italiana.

Track List

  • Acquapunk
  • L`estate Più Fredda Del Mondo
  • Dove Non Ci Troveranno
  • Il Giorno Perfetto
  • Ed Io
  • Le Bare Bianche
  • Che Cosa C`è
  • Dall`alto

Vincenzo Fasano Altri articoli