Insecurity<small></small>
Emergenti • Songwriting • indie, elettro, pop

UnFauno Insecurity

2021 - Phonarchia Dischi

12/04/2022 di Veronica Eracleo

#UnFauno#Emergenti#Songwriting

Cosa occorre per essere felici? Cos’è la felicità? Siamo davvero felici? Sono questi i quesiti a cui gli ascoltatori di Insecurity sembrano chiamati a riflettere nel primo disco solista di Fauno Lami in arte UnFauno.

Undici canzoni che parlano delle tante insicurezze che un essere umano ha nel corso della sua vita e che prendono forma ora in chiave indie-pop (Lei non sa chi sono io), ora in chiave dark new wave (Firefly), talvolta in chiave elettro-pop (Fuori, Cadere).

Le tematiche sono le più disparate: si va dalle cavolate che si commettono quando finisce un amore (Lei non sa chi sono io), al racconto di un ragazzo che occupa la scuola ed esterna la sua rabbia (Fuori), al bambino che crescendo decide di andare avanti senza certezze per evitare di sbagliare (Cadere), al grande manipolatore che ha la forma di una radio (Radio).

Tra ritornelli orecchiabili e melodie che tengono salda l’attenzione dell’ascoltatore, Insecurity si delinea come il racconto di tante situazioni che ci possono accadere e che hanno tutte lo scopo di illustrarci che anche se non abbiamo certezze e viviamo di insicurezze, l’importante è amare la vita così com’è, in ogni sua sfaccettatura.

Una tematica sicuramente attuale raccontata in modo abbastanza originale da un cantautore indie-pop che non manca di fantasia.

Track List

  • Un solo piccolo passo
  • Lei non sa chi sono io
  • Firefly
  • Non capisco
  • Angel of light
  • Roma
  • Fuori
  • Cadere
  • Radio
  • Gli alternativi
  • Strade storte