Thunder lightning strike<small></small>
− Alternativo, Funk

The Go! Team

Thunder lightning strike

2004 - Memphis industries/Audioglobe
18/10/2004 - di
Ci sono dischi che hanno il potere di riconciliarti con il mondo, di condurti per mano alla scoperta di uno scenario inedito, che ti donano occhi nuovi per osservare un panorama che ti par di conoscere fin troppo bene nella sua grigia quotidianità. Ci sono dischi, invece, che contengono essi stessi un’idea di mondo, e dei quali per nessun motivo faresti a meno.
The Go! Team è un gruppo il cui nome in apparenza non vi dirà nulla, che verosimilmente non ha speranze di vedere un futuro davanti a sé, ma questo album va annoverato tra quelli della categoria di cui sopra: quelli che meritano un avvicinamento, un ascolto, un plauso.
Nei soli 35’ e 40” di durata “Thunder lightning strike” rende forma in musica ad un’idea cosmopolita e intelligente di paesaggio metropolitano, giocando con una versatilità impressionante a disordinare le carte dei generi. Niente è a caso però: il gruppo è infatti formato da musicisti inglesi, tedeschi, giapponesi e chi più ne ha più ne metta, segno di un’ammirevole apertura di vedute e spirito di condivisione che è sempre all’origine di un progetto stimolante. Una formazione che suona con la passione di chi principalmente voglia divertirsi e divertire, lasciando da parte il cattivo gusto e il triste autocompiacimento di certi sperimentatori è sempre una buona conquista, e i ragazzi fin da principio non deludono.
Da subito si è spettatori di un selvaggio zapping sonoro dal quale cui spicca l’armonica di Ian Parton, musicista che sa trovarsi a proprio agio su un tappeto di campionamenti quanto al fianco di un banjo, di un DJ come di un flauto traverso.
Dancefloor music, suoni vintage, hip hop, rievocazioni etniche, pop, colonne sonore, funky… come in una competizione lisergica dove l’importante è stupire ricercando continuamente la soluzione più estrosa ed eccessiva possibile, l’ideale musicale di The Go! Team non pare discostarsi troppo dal risultato di una ipotetica jam session tra Pizzicato Five e Public Enemy, o dai postumi di un disastroso incidente tra Sonic Youth e Jackson 5.
“Thunder lightning strike” è la colonna sonora di un telefilm che non ricordavi: quello in cui il protagonista percorre a piedi la strada di una metropoli qualunque, sentendosi a casa propria. E senza che nulla accada ti accorgi che quello sei proprio tu.

Track List

  • Panther dash|Ladyflash|Feelgood by numbers|The power is on|Get it together|Junior kickstart|Air raid gtr|Bottle rocket|Friendship update|Huddle formation|Everyone’s a V.I.P. to someone