S/t<small></small>
Emergenti

Sick Tamburo

S/t

2009 - La Tempesta
20/04/2009 - di
Ancora una volta godiamo nel vivere di ricordi, i Sick Tamburo sono lo spin-off dei Prozac + (Elisabetta Imelio ex bassista oggi alla voce e Gian Maria Accusani ex voce oggi alla chitarra). Quali dolci ricordi ci affiorano alla mente: la nostra gioventù borghese che pogava sotto il palco un pop-punk parecchio “sensualista”, erede dei più radicali Ustmamò, CCCP e compagnia danzante, ci ricordiamo un Gian Maria che insultava quegli idrocefali della security mentre maltrattavano i ragazzi che facevano stage diving; eppure ci si divertiva, solo che oggi a ripensarci sembriamo tutti precocemente appassiti mentre guardano al fiore di un età recente appena trascorsa.
Il condensato chimico di Sick Tamburo parla con un linguaggio techno-pop-punk, asettico, scheletrico, che racconta un mondo sterile e anche un po’ a scatafascio (“Il mio cane con tre zampe”), visto attraverso figure di personaggi “rotti” e ordinari (“Forse è l’amore”): la musica sembra essere retrocessa ad uno stato ancora più schematico di un tempo (Testa Plastica 1996 – Acidoacida 1998), fatta di ridondanti campioni elettronici e da riff di una chitarra sommaria, ripetendo rime segmentate, come se qualche sostanza farmacologica recidesse i neuro connettori degli autori, tanto da renderli incapaci nel seguire un filo logico e il cui il risultato è la pura e schizofrenica paranoia in musica.
Vi confessiamo sinceramente che già al terzo brano di questo nuova rifondazione di Prozac+ eravamo esausti, nonostante qualche spiraglio aperto dal trattamento uniforme di una forma canzone, lo ritroviamo nei brani di “Parlami per sempre”, “Non” e “Dimentica”, trattiamo questo disco con lo stesso riguardo che avemmo trattato l´esordio dei Prozac+ e con tale scelta, convinta e coerente, invochiamo il dio del punk perché evochi sotto il vostro palco un esercito di zombie dalle creste lunghe e giubbotti borchiati ad insultarvi come si sarebbe fatto un tempo in questi casi.






Track List

  • Sick Tamburo |Il mio cane con tre zampe |Forse è l’amore |Intossicata |Parlami per sempre |Tocca 24-7 |Non |Dimentica |Topoallucinazione |Sogno |Prima che muoia ancora |Orubmat Kcis|

Sick Tamburo Altri articoli