Third<small></small>
Emergenti − Alternative − psichedelia, folk, pop, indie-rock

Shiva Bakta

Third

2014 - Gente Bella
01/10/2014 - di
L`eroe che stiamo per presentarvi non ha nulla a che vedere col nome che s`è scelto, infatti dietro allo pseudonimo di Shiva Bakta si cela l`italianissimo Lidio Chericoni, e vi posso assicurare che la sua musica non ha nulla a che vedere con l`India, le sue divinità, i suoi colori e le sue spezie. Quindi se speravate di fare un viaggio a New Delhi rimarrete delusi, si parte per la direzione opposta, praticamente si vola oltreoceano.

Third è il titolo di questo primo disco, ma per il nostro cantautore è come se fosse il terzo, visto che era già pronto nel lontano 2010; tante cose sono successe in questi quattro anni e per poco Shiva non si ritirava dalle scene ancora prima di cominciare, e noi non avremmo mai ascoltato questo bel disco.

Quello che doveva essere un semplice concept album diventa un vero e proprio disco, con ben 10 modi diversi di intendere il folk, la psichedelia e il pop. L’apertura è affidata a Mushroom, un viaggio introspettivo all`insegna del lo-fi e di alcune virate musicali che ricordano vagamente gli storici Smashing Pumpkins. I toni si placano nella seconda traccia, infatti Smart drug è un pezzo leggero e orecchiabile con tanto di fischi e cori; segue la velocissima (sia nel sound che nelle immagini che riesce a suscitare) Dog e mi viene subito in mente Nick Drake.

Third pare ci sia sempre stato, è strano da dire ma è così, è un disco assai scorrevole, fatto bene e con semplicità, vedi ad esempio My weakness; nove minuti in due: Baktism 1 e Baktism 2, meravigliose entrambe, sono due puntate - assolutamente diverse - dello stesso film, la prima lievemente più aggressiva, la seconda più sintetica ed elettronica. Ritorna la spensieratezza con You should be happy, il perfetto brano pop; più caotica è invece Magic sun e più cupa è Sunday turns into heaven. Come concludere il disco se non con un addio, infatti con Goodbye cala il sipario su Third, un dubbio ci rimane: è un addio o un arrivederci?

Track List

  • MUSHROOM
  • SMART DRUG
  • DOG
  • MY WEAKNESS
  • BAKTISM 1
  • BAKTISM 2
  • YOU SHOULD BE HAPPY
  • MAGIC SUN
  • SUNDAY TURNS INTO HEAVEN
  • HOMELESS
  • GOODBYE