Third Round<small></small>
− Jazz, Alternativo

Manu Katché

Third Round

2010 - ECM
14/06/2010 - di
Manu Katché è un batterista che non si può facilmente etichettare. Muove i primi passi nel rock ma, col tempo, è riuscito ad approdare ad un jazz ´europeo´, potente, sviluppando composizioni equilibrate viranti verso raffinate melodie. Giunto al terzo album per la ECM, Manu Katché, col suo quartetto, rielabora le stesse suggestive atmosfere dei lavori precedenti lavorando sulla leggerezza del suono e sulla favorevole sinergia presente all´interno del quartetto. In più, Manu Katché inserisce in alcune tracce la chitarra elettrica di Jacob Young - la cui ritmica in ´Springtime dancing´ presenta vari rimandi all´universo brasiliano – e la voce di Kami Lyle che canta in ´Stay with you´, un suo testo dal sapore melanconico, in cui dimostra di possedere qualità vocali da non sottovalutare. Siamo dalle parti dell´ easy listening e ´Third Round´, pur non avendo pezzi indimenticabili, riesce a farsi apprezzare per immediatezza – che non tutti gli album di jazz hanno – e fruibilità ma, soprattutto, perché il ´dream team´ di Manu Katché coglie ogni sfumatura compositiva esplorando i piccoli dettagli, colorando ogni singolo passaggio delicatamente e in maniera calibrata. ´Third Round´ è un´estensione naturale dei dischi precedenti di Katché targati ECM e va a sfruttare i silenzi e i pieni delle sue composizioni grazie a un approccio intimo e la necessità di controllarsi, favorendo una dialettica di gruppo efficace e produttiva. La stessa durata delle tracce, che solo in un caso supera i cinque minuti, rende già lampante quest´attitudine misurata di Katché a voler scrivere canzoni e non musiche, inserendo elementi minimal funk e pop dentro una struttura marcatamente jazz. Un disco che può essere assaporato in diverse occasioni ma che potrebbe lasciare un profumo prezioso nel silenzio di un caldo pomeriggio d´estate o in una sera d´inverno.

Track List

  • Swing piece
  • Keep on trippin´
  • Senses
  • Being Ben
  • Une larme dans ton sourire
  • Springtime dancing
  • Out Take Number 9
  • Shine and blue
  • Stay with you
  • Flower Skin
  • Urban Shadow