Access<small></small>
Rock Internazionale • Alternative

Major Murphy Access

2021 - Winspear

08/04/2021 di Arianna Marsico

#Major Murphy#Rock Internazionale#Alternative

I Major Murphy vengono dal Michigan e sono Jacki Warren, Jacob Bullard (che fanno coppia anche nella vita) Brian Voortman e Chad Houseman (che collaborava con la band già da tempo, ed è ultimo ad essere entrato ufficialmente a farne parte).

Katie Crutchfield (Waxahatchee), ammiratrice della band, ha curato le note di presentazione del disco, descrive Access come “un disco incredibilmente coeso, un sorprendente cimelio in un’epoca in cui l’appassionato e sincero fare album è una forma d’arte in via d’estinzione”.

La title - track Access lì per lì fa pensare a Something in the way dei Nirvana. Dopo un primo sobbalzo, proseguendo nell’ascolto, si realizza che non siamo dalle parti di Seattle ma di un pop - rock venato di Beatles e psichedelia. Ma tutt’altro che scevro da inquietudini. Lo scenario descritto tra atmosfere soavi è quello in cui “nulla è garantito” e in cui “ogni singolo giorno c’è un mondo che rimane scoperto, e la stessa merda scende in ogni città”. Il secondo brano Attention è costellato di piacevoli riverberi che ne accentuano la profondità sonora. Ma anche qui dietro la piacevolezza emerge il bisogno di attenzione dagli altri. In The Meantime e Flower mettono in luce cosa increspa l’apparente serenità. È l’essere diventati genitori (per Warren e Bullard), con tutte le sfide che ciò comporta, la nostalgia quando subentra la distanza, la paura che succeda qualcosa di brutto a un essere indifeso e il terrore che si prova quando succede (l’avvelenamento da piombo raccontato in In The Meantime). Flower ricorda nei suoni un carillon andato in loop, con i versi “I’ll be coming, I’ll be coming through” che diventano quasi un mantra.

Blind è il brano conclusivo, che accompagna con dolcezza alla chiusura di questo percorso introspettivo che in qualche modo attraversa diverse tappe della vita. Un percorso fatto di stratificazioni, che si sono avute anche nella registrazione del disco, perché ciascun membro ha registrato la traccia separatamente in modo da sovrapporre poi i diversi contributi. Il risultato è Access, un disco sincero, che parla a cuore aperto ed è soffice come una nuvola.

Track List

  • Access
  • Attention
  • In The Meantime
  • Unfazed
  • Real
  • Rainbow
  • Tear It Apart
  • Flower
  • Blind