Vicious<small></small>
Rock Internazionale − Alternative − shoegaze, folk, pop

His Clancyness

Vicious

2013 - FatCap/Goodfellas
07/10/2013 - di
 

L`alba non è altro che un passaggio, ti ci infili dentro e, prima che ne possa accorgere, sei già fuori dalla galleria, col sole che ti sbatte in faccia. I postumi della nottata lottano sulla tua faccia per ricordarti che per l`hangover bisogna avere il fisico, è il momento in cui un disco può salvarti la vita.

Ecco come Vicious riempe l`aria, ti riempie d`aria. E` un disco che può salvarti la vita, la brina che trovi all`aurora, il tramonto al mare che ti stringe la gola. Un`emozione lunga dodici brani e come ogni sensazione che non lascia indifferenti, c`è l`allegria, la spensieratezza, la sana malinconia che strugge l`anima. Safe Around The Edges raccoglie tutto questo: una strofa naif e allegra che sfocia in un ritornello cupo, le chitarre che si disperdono nell`atmosfera e i synth che fanno a gara per sostenere il peso della voce eterea di Jonathan.

Vicious è il primo album di Jonathan Clancy; sembra strano parlare di debutto per il ragazzo italo-canadese che ha vissuto in dodici città e ha girato il mondo con due dei progetti più belli e originali degli ultimi vent`anni, Settlefish e A Classic Education.  Miss Out These Days è la delicatezza che hai bisogno al risveglio, quando hai messo la tempesta alle spalle, mentre Zenith Diamonds è la burrasca che ti sorprende in mare aperto. La bellezza di Hunting Men è crepuscolare, dannata un po` come Run Wild, che non ti lascia respirare perché ti soffoca emotivamente senza pietà. Il disco non può che concludersi coi sei minuti di Progress, un brano che fa della leggerezza la sua principale forza evocativa e sfocia in una coda in cui lo spleen sgomita col sapore agrodolce del testo e lo soffoca.

Per chi conosce i precedenti lavori di Jonathan, questo album non è certo una novità, ma sicuramente Vicious è una delle vette qualitative della sua carriera. Il contratto con la FatCat Records (che ha pubblicato, tra gli altri, Sigur Ros e Animal Collective) è una garanzia. Oggi, sette ottobre, il disco è stato pubblicato, ma la carovana si è già messa in moto per riscaldare i motori.

Vicious è la dimostrazione che la musica è una cosa straordinaria: riesce a strapparti il cuore o a fartelo gonfiare fino a fartelo esplodere. Chi si fa portavoce di questo potere quasi esoterico è come il pifferaio magico a cui non si può resistere; ecco perché Mr. Clancy è feroce: ti stordisce e non smette di colpirti per nessuna ragione. Quando l`hangover passa, la galleria è solo un ricordo e il sole si è di nuovo nascosto tra i colori autunnali, ti rimane tra le mani un disco, quello che ti ha salvato la vita, Vicious.

Track List

  • Safe Around the Edges
  • Miss Out These Days
  • Gold Diggers
  • Hunting Men
  • Slash the Night
  • Run Wild
  • Machines
  • Avenue
  • Crystal Clear
  • Zenith Diamond
  • Castle Sand Ambient
  • Progress

His Clancyness Altri articoli