Troppu very well<small></small>
Italiana − Canzone d`autore − folk

Francesco Giunta

Troppu very well

2019 - Musica del sud / Il cantautore necessario
24/03/2020 - di
Sicilia: sole, mare e tradizione, storia, colore e buonumore, forse potrebbe sembrare una serie di luoghi comuni, ma, oggi piu che mai, ci danno sicurezza e rincuorano nei momenti di sconforto, quindi il nuovo album di Francesco Giunta, intitolato Troppu very well ci fa bene. Nelle tracce si ritrovano la vita musicale del cantautore, l`amore per la propria lingua siciliana, la propria cultura, la storia e per chi non lo conoscesse: il cunto, cioè la tradizione orale della grande isola italiana, non servivano scenografie, costumi, ma tutto era affidato alla parola, capace di comunicare oltre il significato, aiutata dalla fantasia, dall`interpretazione, creando curiosità su ciò che accadrà nel momento successivo, in tutto ciò un grande ruolo viene ricoperto dal dialetto che diventa la lingua dell`unione e dell`appartenza, identificativa e unificante. Giunta, nel suo lavoro, riesce a rendere la parlata regionale estremamente musicale, al punto che all`ascoltatore non sempre giunge completamente il significato, ma lo stato d`animo trasmesso ricompensa il termine che non si è riusciti a “tradurre”, grazie alla vitalità, all`allegria ed alla vena da cantastorie umane di Francesco Giunta.

   La copertina realizzata da Marco De Angelis esprime appieno il contenuto del cd, sostenuto dalle illustrazioni interne, mentre la produzione artistica è affidata a Edoardo De Angelis, portando alla luce un personaggio carismatico che riesce a far vivere personaggi strani, in situazioni paradossali nella città palermitana, con grande freschezza e ecclettismo. Impossibile non farsi contagiare dal buonumore, dalla voglia di prodotti siculi, di battere le mani e tenere il tempo.

Track List

  • U cappidduzzu
  • Bagni Italia
  • Ho avuto un nonno straordinario ...
  • E tempi ch`e tazzi
  • Lu turista nnammurato
  • Vucciria
  • Tanuzzu omu di paci
  • I modi di dire sono cinici
  • Totò lu pumperi
  • Carmelina ca cari d`i tacchi
  • Assurdità dei modi di dire
  • U bagninu
  • C`era una filastrocca
  • A firmata i l`otobus
  • Che bella la spiaggia
  • Mi mettu ccà
  • Troppu very well
  • Chi sugnu stancu
  • Cola scaliava la calia
  • Grazie
  • Buchi buchi