Piu` di cosi`<small></small>
Emergenti • Alternative

Francesco Curci Piu` di cosi`

2022 - Show in Action/Pirames International

18/07/2022 di Antonio Corcillo

#Francesco Curci#Emergenti#Alternative

Francesco Curci, cantautore e scrittore, ha pubblicato in data 10 giugno il suo primo album dal titolo Più di così per Show in Action con distribuzione Pirames International

Pochi tasti di piano aprono Come Frank, un inno alla libertà ed accettarsi per ciò che si è davvero; pur essendo presentato come uno strano tipo in quanto è alla continua ricerca di risposte Frank continua a regalare sorrisi ai passanti. Con una batteria che esplode nel ritornello, l’autore non nasconde di invidiarlo per il suo modo di ignorare pregiudizi e compiacenti altrui, snaturandosi anche si trova addosso tutti gli sguardi non fa una piega cercando qualcuno con cui parlare.

Cattivo ragazzo narra la storia di un bambino incompreso che non riesce a relazionarsi con chi gli è vicino; tra castighi all’asilo e dispetti veniva sempre isolato per punizione. Anche oggi continua a perseguitarlo questa etichetta per altri motivi: non sa innamorarsi, si arrabbia spesso e tradisce ma continua a non capire come mai di lui non si fidano. Batteria e synth creano un’atmosfera rabbiosa in cui si avverte la voglia di rivalsa. Ora pensa che tutto ciò che combinava era solo un modo per attirare l’attenzione così da essere preso in considerazione, arrivando alla conclusione che è meglio rimanere soli invece di rimanere con chi non è in grado di capirlo.

In Chiamami con il tuo nome fa riferimento ad un amore impossibile nato durante l’estate, i sorrisi, il vento fra i capelli e la crema sulle spalle sono solo un ricordo; non sapevano che sarebbe stato il loro ultimo incontro. Continua a rimanere in attesa nella notte che cela tutto e solo l’urlo del suo nome potrà dire all’universo quanto sono stati bene insieme. I bassi dal ritmo serrato danno l’idea del tempo che scorre rapido ed inesorabile, così entra in scena una batteria che spinge il pedale dell’acceleratore per caricare di significato emotivo la sinfonia. Ancora si porta sulla pelle le promesse fatte e non mantenute, ad un suo cenno scapperebbe comunque con chi lo ha ferito.

La title track rileva come un errore rovinoso può cambiare per sempre le sorti del rapporto; l’ultimo saluto è affidato solo ad un biglietto in cui ammette di essere sbagliato. Era già successo di aver tradito, ma si sono sempre perdonati; ora i ricordi sono valigie pronte sulle scale; vuole ricominciare da una giornata al mare dove rimettere insieme i pezzi e tenersi per mano, in modo da dimostrare al mondo di saper ancora amare ed essere più di come si è comportato. L’arrangiamento fresco con un piano distorto e bassi è coinvolgente e movimentato.

Come ultimo brano vi è Questa nostra canzone, alla ricerca di una redenzione personale tenta la resa dei conti con delusioni e sconfitte al fine di aprirsi a nuovi orizzonti. I synth e i bassi sono essenziali ed esaltano il testo.

In tutto il disco la matrice pop devia nei vari sottogeneri dell’urban, deep house, edm, indie e dance; la vera impronta digitale rimane la sua voce: dolce e avvolgente nei brani sentimentali, ma anche ruvida e graffiante nei racconti piuÌ€ autobiografici.

Track List

  • Come Frank
  • Cattivo ragazzo
  • Chiamami con il tuo nome
  • Piu` di cosi`
  • Questa nostra canzone