100 Years Of Blues<small></small>
Jazz Blues Black • Blues

Elvin Bishop & Charlie Musselwhite 100 Years Of Blues

2020 - Alligator Records

22/09/2020 di Nicola Olivieri

#Elvin Bishop & Charlie Musselwhite#Jazz Blues Black#Blues

Il blues ha un problema, è sempre uguale a sé stesso”. Quando sento questa frase mi viene l’orticaria e reagisco male!"

Il blues è tradizione e modernità al tempo stesso, è ovunque e, come dice Keith Richards, se non fosse esistito, tanto ottimo rock non sarebbe mai nato.

Il blues è espressione di una cultura popolare che ha origini profondamente radicate nel tempo, un tempo che precede di molti decenni la nascita stessa del rock. Quest’ultimo ha la prerogativa di spaziare in tante direzione disperdendo molte delle sue energie creative in mille rivoli, i cui percorsi non sempre si rivelano interessanti. Il blues resta blues anche nelle sue declinazioni più moderne e azzardate. In questo senso sì, è uguale a sé stesso ma quando lo ascolti con il cuore, e non solo con le orecchie, sembra sempre una cosa nuova. 

100 Years of Blues è un disco realizzato da due iconici artisti, Elvin Bishop e Charlie Musselwhite, nel quale, già dalle prime note, gli autori dichiarano, senza indugio, le proprie intenzioni: qui dentro c’è blues, solo blues, quello vero, autentico ed istintivo. 

Bishop è un chitarrista di lunghissima carriera (californiano di nascita cresciuto in Iowa e Oklahoma), entrato a pieno diritto prima nella Rock and Roll Hall of Fame, come componente originale della Paul Butterfield Blues Band, e poi nella Blues Hall of Fame. Musselwhite è un armonicista del Mississippi che ha registrato una grande quantità di dischi e vinto Grammy. La sua figura leggendaria sembra abbia ispirato quella di Elwood Blues, il personaggio interpretato da Dan Aykroyd nel film The Blues Brothers

Elvin e Charlie, due bianchi che da giovani sono riusciti a farsi accettare dalla comunità degli appassionati di blues nero, si conoscono da oltre cinquanta anni. Entrambi hanno fatto un lavoro certosino per proporre gradualmente il blues ad un pubblico poco abituato al genere. Si sono letteralmente immersi nella tradizione per conoscerne tutte le sfaccettature, acquisire le necessarie competenze e tracciare il solco nel quale si sarebbe sviluppata ed evoluta la loro musica.

Spesso hanno suonato negli stessi contesti come collaboratori di grandi nomi del blues, ma solo ora hanno deciso di incidere insieme un intero disco. Evidentemente aspettavano che i tempi fossero maturi o semplicemente non hanno avuto, prima di ora, altre occasioni per farlo, ma una cosa è certa, questo disco è frutto di un’intesa antica, più che collaudata, ed è il risultato di una grande complicità tra due vecchi amici la cui vita è stata profondamente segnata dal blues.

Nel 2019, Elvin Bishop e Charlie Musselwhite si sono esibiti in una serie di spettacoli coinvolgendo anche un loro comune amico, il pianista e chitarrista Bob Welsh, che appare nel disco dividendosi fra chitarre e pianoforte, e partecipando alla co-produzione dell'album stesso insieme ai due intestatari del lavoro.. Il pubblico ha apprezzato molto e i tre si sono divertiti al tal punto da decidere di fermare quei momenti con delle registrazioni in studio. 

Ecco, cosi è nato 100 Years of Blues, un disco tra “amici (ai tre si è aggiunto Kid Andersen al basso)  - dichiara Musselwhite - seduti per suonare la musica che amano, senza sforzo, perché provengono dallo stesso posto”. "È stato tutto facile - afferma Bishop - ognuno ha portato circa la metà delle canzoni e le abbiamo registrate tutte in una o due sessioni".

Concludendo le dodici tracce di 100 Years of Blues rappresentano il meglio di questi due artisti, ormai non più giovanissimi, ma ancora molto amici. Fortunatamente hanno deciso di lavorare insieme su questo progetto, per il loro e soprattutto il nostro piacere. Naturalmente ci auguriamo un seguito.

 

Track List

  • 1) Birds Of A Feather
  • 2) West Helena Blues
  • 3) What The Hell?
  • 4) Good Times
  • 5) Old School
  • 6) If I Should Have Bad Luck
  • 7) Midnight Hour Blues
  • 8) Blues, Why Do You Worry Me?
  • 9) South Side Slide
  • 10) Blues For Yesterday
  • 11) Help Me
  • 12) 100 Years Of Blues